TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Trasporti, ok unanime a emendamenti pdl car pooling

movimento5stelle.it Roma, 25 ottobre – “Questa legge è un passo avanti nella definizione degli strumenti di mobilità sostenibile, nel contrasto all’illegalità nel settore del trasporti, contro tassisti e Ncc abusivi, e per lo sviluppo e il sostegno del vero car pooling come forma di trasporto collettivo spontanea, e non professionale, tra cittadini attenti all’ambiente e al portafoglio, che possono risparmiare mettendo in condivisione un’automobile e organizzando un viaggio programmato insieme“.

Lo dichiarano i deputati del MoVimento 5 Stelle della Commissione Trasporti che oggi hanno visto approvare all’unanimità tutti gli emendamenti, con il parere favorevole del Governo, alla proposta di legge sul car pooling a prima firma di Michele Dell’Orco. “Il testo approvato, che accoglie alcune modifiche del relatore e dei colleghi di commissione, prevede di responsabilizzare gli enti pubblici di ogni ordine e grado e le aziende con almeno 250 addetti in sede nel diffondere informazioni tramite i loro siti web su attività o gruppi di car pooling locale.

Si prevedono inoltre – spiega Dell’Orco – campagne istituzionali da parte dei ministeri competenti affinché il trasporto collettivo non professionale diventi una reale possibilità di spostamento contemplata da larga parte della popolazione, anche come forma integrativa del trasporto pubblico laddove carente“. “La proposta di legge prevede anche un credito di imposta a favore delle imprese che realizzano e gestiscono direttamente un servizio di car pooling e un protocollo di intesa con i Ministeri dell’Interno e dei Trasporti che permetterà ai gestori delle piattaforme di car pooling di aumentare la sicurezza del servizio potendo conoscere la validità delle patenti degli utenti che si propongono come autisti e se i veicoli registrati sono assicurati e hanno superato la revisione.

Diminuire i veicoli in circolazione sulle strade, con tutto ciò che comporta in termini di inquinamento e di congestione del traffico è un obiettivo di civiltà che interessa il MoVimento 5 Stelle e tutti i cittadini e il car pooling rappresenta una delle possibili soluzioni per questo”. “Ci auguriamo che la prossima settimana, ricevuto il parere delle altre commissioni, il provvedimento riceva il via definitivo per il passaggio in Aula e che si concluda velocemente l’iter non solo alla Camera ma anche in Senato“, concludono i parlamentari 5stelle.


37 thoughts on “Trasporti, ok unanime a emendamenti pdl car pooling

  1. Quanti di voi credono ancora nei 5 stelle? Sarà caos totale, aumenterà l’abusivismo in quanto legalizzato… Condivisione un paio di palle. Chi mi dice che quell’autista non carichi gente di continuo? Magari se viene fermato dirà che ha la stessa destinazione dei passeggeri poi, una volta arrivato a destinazione, scarica i passeggeri e si rimette in piazza. Chi cazzo controllerà tutto questo?
    I 5 stalle sono il pd 2.0 per dio… Ripigliamoci

  2. Ecco il risultato di tanto lavoro delle benemerite OOSS: dritto in quel posto e senza neanche la vaselina…

  3. Mi chiedo se a la prima multa che prenderà il conducente sarà condivisa pure quella, e i massimali per l’assicurazione in caso di incidente? pagano come noi o come privati?
    al primo incidente voglio vedere i trasportati come si comportano, già spero tanto di vederlo.

    Colleghi, qua o facciamo disubbidienza fiscale o ci schiacciano, a loro tutte le agevolazioni a noi tutti oneri.

  4. My taxi comprerà le licenze dei taxi delle varie città.
    Impiegherà le sue auto a guida autonoma.
    L’intelligenza artificiale dispaccerà le corse.
    Comuni e clienti ringraziano.

  5. per chi non e di milano e nemmeno del mestiere, magari qualche giornalista o legislatore che legge.

    vasta andare sul regolamento comunale del servizio taxi di milano, Articolo 2: “Uso Collettivo del taxi”
    non avete scoperto l’acqua calda gente!!! state piano piano smantellando il servizio pubblico.
    io voglio avere un rimborso spese, chiudere la partita iva, e non avere piu tassametro.
    e poi la finiamo con tutte queste manfrine.

  6. Ce lo stanno mettendo in C…O tutti e ADESSO! Ma noi tranquilli, aspettiamo pure il 21 novembre, rispettiamo tempi e regole intanto che ci cancellano come categoria. Una cosa dovremmo averla imparata in tutti questi anni: Se ti vuoi fare ascoltare ti devi fare sentire!!!

  7. Ho capito male o si sono rimangiati tutto quel che avevano detto in altri tempi?
    Peccato, sembravano amici dei tassisti ed invece….
    Si saranno convertiti sulla via di Damasco (pardon San Francisco).
    Okkkeiii il prezzo è giustoooo……..
    Si vede che vogliono vincere al prossimo giro elettorale SENZA il voto di tassisti e NCC.
    Evvaiii altri 200.000 voti in meno…
    Se pensano di vincere con questi colpi di genio buon per loro.
    Meglio così, almeno è chiaro per CHI votare al prossimo giro!

  8. Mi raccomando votare SOLO SIMBOLO niente candidati nemmeno nel proporzionale. È coi nomi che possono creare ingovernabilità

  9. Lo Stato italiano mi deve a questo punto rimborsare dei quattrini della licenza taxi presa poco più di sei anni fa comprendi tutti gli interessi e spese notarili relative al mutuo che ancora sto pagando e che dovrei pagare per altri nove anni. Poi via tutto e vado a fare in culo con il car pooling di stocazzo. Bastaaaaaaaa

  10. Collegatevi alla pagina Facebook di Luigi Di maio ed esprimete il vostro dissenso, ADESSO!

  11. Non ho mai creduto a politici “amici”, semplicemente perché non esistono, sono tutti delle bandieruole pronte a girarsi appena cambia il vento. Bravi tutti, si, ma a chiacchiere: quando c’è da mettere in mostra il distintivo sono come il Dr. Jackyll e Mr. Hide. Fortunati coloro che affermano con sicurezza di sapere votare chi e che cosa alle prossime elezioni, io al momento credo solo in me stesso (non senza qualche dubbio…), peccato che non posso votarmi.

  12. Questi hanno trovato il modo di legalizzare gli abusivi e far resuscitare U… pop legalmente! Ma siamo impazziti e noi stiamo ancora a guardare!!! La prossima settimana approvano e gli abusivi esultano…questo per noi è il primo passo certo per la nostra morte grazie non al governo ma ai 5 stalle!!! Sarà l’avvio di un abusivismo più sfrenato e incontrollato grazie al permesso legale a chiunque di trasportare con il proprio mezzo privato i passeggeri altro che condivisione follia pura si faranno pagare!!! Sappiamo tutti come funziona!!! Non dobbiamo permetterlo!!! Ma cosa fanno i sindacati…
    Scusate la franchezza ma non ho mai avuto grande fiducia nei 5 Stelle e questa ne è la prova.Da non credere…

  13. Ciao a tutti colleghi io non sono così pessimista e tragico come molti di voi e vi spiego il perche’: questa legge chiarisce cos’è effettivamente il carpooling e va a coprire quel vuoto normativo a cui si aggrappava quell’azienda innominabile che faceva fare ai suoi autisti i tassisti abusivi a tutti gli effetti facendoli sostare in strada in attesa di clienti che pagavano per un passaggio.Bla bla car è quasi un paio d’anni che offre questo servizio di carpooling e non mi pare di aver sentito colleghi che si lamentavano infatti chi mette a disposizione la propria auto non guadagna niente ma rientra di una parte dei costi per quella tratta fatta in condivisione che avrebbe comunque fatto anche senza i passeggeri.Se questa legge fosse stata proposta da qualcuno del pd sicuramente da qualche parte ci sarebbe stata la fregatura ma non credo che i 5 stelle facciano questi giochetti. Qualcuno prima scriveva della tariffa collettiva per i taxi io sono 8 anni che faccio il tassista e mi è capitato solo una volta di applicarla ,ai nostri clienti abitudinari non piace condividere il taxi sono quasi sempre in ritardo ,vanno di fretta e si fanno i fatti propri in macchina durante la corsa. Se questo tipo di mobilità dovesse svilupparsi non siamo noi che perdiamo i clienti ma i treni e gli autobus utilizzati dai pendolari e sempre sovraffollati e magari ci troviamo anche qualche macchina privata in meno per le strade che non sarebbe male.

  14. Gabriele forse non hai capito che se passa questa legge riapre U…pop. Non fermarti ai nomi, interpreta la sostanza delle cose. Carpooling è il nome della fregatura, la sostanza è che noi finiremo a stracci.

  15. a me sembra la legalizzazione di z o e h t c. ma pop è un altra cosa. pop salta fuori se tolgono il limite numerico ai noleggi. comunque io ho già deciso per chi votare.

    questa legge deve ancora passare alle camere. ci sarà il tempo?

  16. Gabriele, qui non si tratta di ottimismo o di pessimismo ma DI REALTÀ REALE. Lo sai come sono fatti lorsignori, con una parolina ti FANNO LA LEGGE. E se quello che abbiamo letto passa, E PASSA STAI SICURO, un giudice di fronte a una legge così NON PUÒ FARE ALTRO CHE RIAPRIRE IL POP. IL POP VENIVA PAGATO A RIMBORSO RICORDIAMOCELO TUTTI. Stiamo schiantandoci contro una VOLONTÀ DEMONICA DI DISTRUZIONE DEL PRENTE IN NOME DI UN FUTURO CHE NON VEDA PIÙ AL CENTRO IL LAVORO DELL UOMO. Che L uomo sia tassista o ciabattino a loro non importa . DOBBIAMO SPARIRE! Ora mi domando, dobbiamo farlo senza neppure un tentativo di difendere ciò che ci siamo costruiti a botte di sacrifici? RUTILIO

  17. Piuttosto…….ricordiamoci questa cosa…..QUELLA PROPOSTA 5S E’ PASSATA ALL UNANIMITÀ. NON DIMENTICHIAMOLO MAI! MAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!

  18. finché non cambiano la 21/92, mycaxi & co. non acquisiscono nessuna licenza non avendo capb né iscrizione al ruolo.
    comunque a 3.5 milioni di euro vendo oggi, auto compresa.
    fatevi i conti per 43 anni di contribuzione più l’allungamento della vita per arrivare alla pensione

  19. Ma la domanda e:…COSA E’OGGI IL SERVIZIO PUBBLICO TAXI??HA SENSO ESSERLO??NON SI PUO’CONTINUARE ANCORA A STARE NELLE REGOLE CON TARIFFE AMMINISTRATE!!SI SOPRAVVIVE SE SIAMO LIBERI.Cmq meglio cosi,i 5 stelle hanno calato la maschera!!!

  20. A questo punto dice bene Alberto 93. Che senso ha? Anche perché ci troviamo in un paradosso. AUTOSTOP PAGATI A RIMBORSO NCC A CONTRATTO OBBLIGATORIO E TAXI PIOMBATI CON TARIFFA AMMINISTRATA. Sembra strano ma tutto ciò ha un nome: LIBERISMO CRIMINALE! EKONOMIA DI LIBERO MERKATO. SVEGLIAMOCIII

  21. Teoricamente dovrebbero fare Max. Due viaggi al giorno ( a/r) Max 3 passeggeri per volta e rimborso equivalente al biglietto bus locale ( a Roma 1.50 ) praticamente 4.50 andata 4.50 ritorno max. Se fosse cosi non sarebbe niente perche effettivamente sarebbe una “condivisione del tragitto e un rimborso spese contenuto ) . MA SARA EFFETTIVAMENTE COSI ? CHI CONTROLLERA CHE SIA EFFETTIVAMENTE COSI ? CE UN SISTEMA CHE GARANTISCA CHE INVECE NON SI FACCIA DIVERSAMENTE?

  22. Comunque dimostrano che siamo attaccatti da tutte le parti e si inventano tutti i sotterfugi possibili per aggirare le norme ,giocano sull’interpretazione , sulla virgola che può cambiare il senso di una frase , sulla parola che può significare bianco ma anche nero e con questo dimostrano la loro disonesta’ . Per questo ho detto tante volte di ricordarsi bene nome cognome e faccia di chi vi sta contro e non rischiare di votarlo. Due paroline ai 5 stelle bisognerà dirle pure a loro .

  23. Zaffiro ha colto nel segno bisognerà verificare se quella famosa Tabella dei rimborsi massimali corrisponde effettivamente alla realtà delle spese sostenute da chi mette in condivisione la propria vettura. Perché se uno da più passggi durante la giornata vuol dire che avrà il suo guadagno e va contro il principio del carpooling.

  24. Salvatore messere, che mestiere fai? Perché se sei un noleggiatore ti faccio presente che se noi ce L abbiamo in……non è che questa legge VI consegna un bel paio di ultrasicure MUTANDE DI GHISA…..,, riflettici su…..

  25. Zaffiro, NOI ORMAI NON ABBIAMO DA DIRE DUE PAROLINE A NESSUNO DI QUEI SIGNORI. Tieni duro amico mio! TENIAMO DURO! Non meritano nemmeno la nostra attenzione!

  26. Io ho m mandato commento su facebook a Dell’orco a di Battista e a Di Maio fatelo tutti

  27. Questa e la fine, i sindacati non dicono niente, e finita, e hanno vinto grazie e solo a noi, anche se scioperassimo spontaneamente, che succederebbe?
    Niente!!!!, tutti hanno paura che li sanzionino, mentre i privati, guadagnano sul nostro lavoro.
    Che faccio? vendo cara solo la mia pelle, mentre gli altri colleghi vivacchiano?
    Io vendo tutto e me ne vado dall’Italia.
    Un paese cosi, non lo voglio, un paese dove chi ancora si guadagna da vivere onestamente (anche quando tutti gli italiani se la spassano allegramente, senza chiedere niente allo stato, anzi che allo stato lo munge profumatamene, con pioggia, freddo, neve, a natale, a capo d’anno) cosa fa? Distrugge tutto a favore delle multinazionali. che come tutti sappiamo, generano profitto senza creare lavoro. l’economia del lavoretto (tradotto dal inglese: “Share economy”)
    Un paese che produce schiavetti, pagati con rimborsi spese, non tassati, senza che abbiano nemmeno una pensione in futuro, che paese è?
    senza condizioni di sicurezza minime, senza ferie, senza malattia, senza giorni u orari di riposo.
    Il messaggio e: lavora quanto e tutto quello che vuoi, per due soldi l’ora, e un giorno ce la farai.
    E chi rimane per strada, e non ce la fa, chi lo pagherà?
    E chi pagherà le nostre pensioni e di quelli che verranno?
    E chi pagherà le tasse se tutti le pagano all’estero, e i nuovi schiavi sono esentasse?
    Ma attenzione le licenze che venderete, vendetele a colleghi e non alle multinazionali. oppure stracciatele.
    ME ne vado dall’Italia gente.

  28. Ma dobbiamo credere ancora agli asini che volano? Ma chi controllerà? Nessuno.!!! Sarà solo un disastro per noi!!!

  29. E ricordiamoci che chiunque vinca le prossimi elezioni ( probabilmente il centrodestra) per poter governare dovrà comunque allearsi o con il pd o con i 5 stelle.
    In poche parole: scordiamoci che il futuro possa cambiare in meglio …se mai il contrario.
    Si salvi chi può.

  30. Alberto 93 giusto. Bisogna punirli. Pero voglio vendere cara la pelle .spero che sia chiaro che se dovessero passare certe cose sara “tana liberi tutti” .il servizio taxi cosi come oggi non dovrà più esistere. Libero mercato libera concorrenza ( sleale come fanno gli altri ) libere tariffe ecc. Ne abbiamo già parlato. Quello che sia chiaro che non avremmo più niente da perdere quindi “tutto” sara lecito.A buon intenditore …….

  31. Se non si intraprendono altre iniziative dalla “BASE” a “breve” le nostre care organizzazioni “non si muovono”. ANDIAMO

Comments are closed.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Contatto Whatsapp con Taxistory
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Ads Blocker Detected!!!

Il sistema ha rilevato un AdBlocker.

Consulta questa pagina per disattivarlo.

Ricarica la pagina