Federico Rolando IO VOTO NO

Pubblicato in Diciamo la nostra | Contrassegnato | 2 commenti

Malpensa. Tassisti poliglotti. E abusivi

malpensa varese taxiprealpina.it Ci sono i carrellisti abusivi che si dimenano tra la stazione e il piano Partenze. Ci sono gli occupanti abusivi, che abitano nelle villette delocalizzate di Case Nuove destinate a essere abbattute entro la fine del 2017. E poi ci sono i tassisti abusivi, terza variante del fenomeno che da qualche settimana viene data in netto incremento dalle auto bianche che si vedono sottrarre impotenti lavoro e clienti. Le loro segnalazioni vengono confermate da uno dei più noti portavoce del settore, Massimo Campagnolo, responsabile del Consorzio taxi di Malpensa e presidente nazionale di Federtaxi Cisal.

«Più che affermare che siano tornati gli abusivi, direi che non se ne sono mai andati. Comunque sì, ultimamente sono aumentati. Perché nessuno fa nulla e sono liberi di fare quello che vogliono».  Continua a leggere

Pubblicato in Grande Milano | Contrassegnato , , , | 1 commento

Federtaxi-Cisal – Ministro Boschi sbaglia, resti imparziale

federtaxi.it Rimaniamo stupefatti dalle dichiarazioni della Ministra Boschi, rese ieri sera nel corso di una nota trasmissione di approfondimento, durante la quale la Signora, ha fatto intendere al mondo del noleggio (ncc), la volontà di stravolgere le norme della legge sul trasporto non di linea.

È quanto dichiarano in una nota i membri della segreteria nazionale di Federtaxi Cisal.  Continua a leggere

Pubblicato in Comunicati Sindacali | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Udienza causa Uberpop del 30-11-2016

comunicato-uberpopComunichiamo alla categoria che nella giornata odierna si è tenuta la nuova udienza sulla causa UBER-POP dinanzi al Tribunale di Torino. I nostri avvocati – a fronte dell’ennesima richiesta di UBER di rinviare la questione in Corte di Giustizia Europea – hanno ribadito le nostre posizioni a difesa della categoria tutta e della nostra legge quadro di settore volta a contrastare chiunque intenda svolgere la professione di tassista in modo abusivo. L’iter della causa sarà ancora abbastanza lungo. Si prevede uno scambio tra le parti di ulteriori difese scritte e poi una udienza finale. Ci si attende la sentenza tra la primavera e l’estate del 2017. Sino ad allora – in ogni caso – il servizio UBER-POP resterà vietato in tutta Italia”.

Pubblicato in Comunicati Sindacali | Contrassegnato , | 1 commento

Il sindaco di Rio de Janeiro emana una legge contro Uber

rio-de-janeiro-taxi-vs-uberplus55.com Alla guerra perpetua tra i taxi e Uber si aggiunge un altro capitolo. Lunedì  Eduardo Paes, sindaco di Rio de Janeiro, ha firmato una legge che vieta il trasporto a pagamento di passeggeri alle autovetture private. Il comune di Rio ha votato la legge lo scorso Venerdì. Il testo dice che solo  i taxi registrati hanno il diritto di trasportare passeggeri come attività a pagamento. I conducenti che non rispettano la sentenza sono passibili di sanzioni pesanti.  Continua a leggere

Pubblicato in Notizie dal Mondo | Contrassegnato , | 1 commento

I tassisti di Chihuahua in marcia contro Uber

eldiariodechihuahua.mx Circa 500 tassisti stanno raggiungendo il Palazzo del Governo di Chihuahua (Messico), dove risiede il Congresso, per chiedere l’espulsione della società Uber. I rappresentanti di varie sigle sindacali dei tassisti si sono radunati di fronte allo stadio Almanza da dove hanno iniziato la protesta. Il mese scorso i tassisti hanno chiesto al governo di regolizzare o espellere Uber, ma in mancanza di una risposta hanno iniziato la pretesta. Per sollecitare una decisione del governo oggi hanno iniziato una nuova manifestazione.

Pubblicato in Notizie dal Mondo | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Uber: servizio digitale o compagnia di trasporti?

L’Unione Europea è chiamata a decidere su una questione delicata: equiparare Uber alle compagnie di trasporto tradizionali o definirla una semplice app?

corte-giustizia-eu-2webnews.it Qualcosa sta cambiando nel panorama della mobilità. La metamorfosi è inevitabile, innescata dall’avvento di tecnologie ad alto tasso innovativo e dal nascere di nuove esigenze. In un contesto dove il concetto di usership va intaccando l’idea profondamente radicata di dover possedere un mezzo per muoversi e dove un approccio intermodale agli spostamenti offre indubbi vantaggi per la collettività, si inseriscono nomi come quello di Uber.  Continua a leggere

Pubblicato in Notizie dal Mondo | Contrassegnato , | 7 commenti