Uber chiuso in Germania

esplosioneilsole24ore.com Il tribunale di Francoforte chiude Uber, l’applicazione che permette di avere un autista a portata di smartphone. Dopo le proteste dei tassisti in diverse città europee, i giudici della città tedesca hanno disposto un’ingiunzione temporanea nei confronti della società californiana che non potrà trasmettere le richieste dagli utenti agli autisti. A giugno le proteste dei tassisti contro la app, che permette di inoltre di improvvisarsi “driver” e offrire la propria auto, si erano diffuse in tutta Europa. Continua a leggere

40

Pubblicato in Notizie dal Mondo | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Taxi 2.0 tra ambasciatori e sabotaggi: tutti i colpi bassi di Uber contro i rivali

u_va55lastampa.it Sabotaggi, tentativi di conversione, piani segreti e cellulari da usare solo una volta. La sfida dei taxi di ultima generazione sta prendendo una piega degna della serie “Homeland” o di qualunque film sulle spie. Due gli attori protagonisti. Uno è Uber, l’ormai noto servizio di noleggio con conducente, disponibile in 45 Paesi e – in Italia – anche a Roma e Milano. L’altro è Lyft, la startup rivale, che offre un servizio analogo, ma per ora solo negli Stati Uniti. Continua a leggere

543

Pubblicato in Notizie dal Mondo | Contrassegnato , | 5 commenti

Il nuovo sito di Federtaxi

sito_federtaxiDai un’occhiata alle notizie del nuovo sito www.federtaxi.it e tieni sotto controllo anche la colonna di destra dove verranno proposte le convenzioni di Federtaxi che via via si svilupperanno nei prossimi mesi.

  159

Pubblicato in Comunicati Sindacali | Contrassegnato , | Lascia un commento

Uber programma l’espansione in Germania. Nonostante i divieti…

VA55_Ubermosèautoblog.it L’”incredibile richiesta” in termini di clientela ha spinto i vertici della società Uber a programmare una massiccia campagna d’espansione sul mercato tedesco, nonostante i veti imposti in alcune fra le principali città del paese (Berlino ed Amburgo su tutte). La Reuters anticipa che l’applicazione di taxi on demand verrà introdotta da qui alla fine del 2014 a Bonn, Colonia, Dortmund, Essen, Norimberga, Postdam e Stoccarda, alla luce degli ottimi risultati conseguiti ad Amburgo, Berlino, Dusseldorf, Francoforte e Monaco (dov’è già disponibile). I vertici della società auspicano in tal modo di raddoppiare i clienti nel paese, nonostante l’opposizione delle amministrazioni che governano Amburgo e la capitale. Pochi giorni fa Wired ha ricordato che Continua a leggere

532

Pubblicato in Notizie dal Mondo | Contrassegnato , , | 3 commenti

Expo, ci sarà il mondo… forse anche i ristoranti

expo_manifestoQuiBrescia.It - Sono andati deserti i due bandi di gara per la gestione dei ristoranti nelle aree comuni di Expo 2015. E cattive nuove sull’ Albero della Vita, il simbolo di Expo, che dovrebbe essere costruito dal sistema Brescia come sponsorizzazione: l’opera, infatti, è a rischio e quasi sicuramente dovrà essere ripensata. I lavori dovevano iniziare  a fine agosto per arrivare in tempo all’inaugurazione. Invece, non c’è neanche il bando. In merito all’Albero, ai rapporti tra Expo e Italferr, che dovrebbe sostituire Infrastrutture Lombarde alla direzione dei lavori nel cantiere dopo lo scandalo “appaltopoli”, M5S Lombardia ha già predisposto una serie di accessi agli atti per leggere l’intera documentazione. «Sul caso delle attività di ristorazione ci aspettiamo che Cantone non permetta l’eventuale trattativa privata. La trasparenza dell’operazione in un settore ad alta infiltrazione criminale è prioritaria. Sicuramente non è di carenza di trasparenza che Expo ha bisogno,  piuttosto che vengano ripensate le gare per invogliare le aziende a partecipare.

Continua a leggere 280

Pubblicato in Grande Milano | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Cassigoli (Unica Cgil Firenze) Lettera a Renzi su presenza Uber a Festival dell’Unità di Milano

Al Segretario del Partito Democratico Matteo Renzi
Alla Direzione del Partito Democratico

Unica_FirenzeHo appreso che nelle iniziative di dibattito della festa dell’Unita’ di Milano e piu’ precisamente in data 4 settembre all’interno di un dibattito sulla mobilita’ e’ ststa invitata a partecipare la general manager di Uber Italia Benedetta Arese Lucini, Tutti conoscono la storia di quella societa’ e le vicende che intorno alla medesima si sono sviluppate; tutti conoscono quanto sia forte tra i tassisti italiani e non solo e tra i noleggiatori che operano correttamente applicando le leggi vigenti la contrarieta’ e l’iniziativa contro una esperienza che opera contro e al di fuori delle leggi e regolamentazioni del settore.

La vicenda di Uber cozza contro ogni principio di regolazione del mercato del trasporto pubblico che e’ elemento basilare non solo e tanto per l’operatore (tassista e noleggiatore) ma soprattutto per l’utente che vede svanire i basilari elementi di qualita’ e di sicurezza che sono elemento essenziale del comparto.

Continua a leggere

657

Pubblicato in Comunicati Sindacali | Contrassegnato , , , , , , , | 7 commenti

Terni: tre colpi di pistola per non pagare il taxi

terni_taxicorciano.virgilio.it L’episodio si è verificato lo scorso 19 agosoto ma è trapelato solo ieri. Il tassista :” rischiamo la vita per pochi euro “. ” In tanti anni non mi era mai capitata una cosa simile ; si qualcuno è riuscito a non pagare la tariffa del viaggio ma, minacce, e di questo livello, mai “. E’ il tassista ternano coinvolto in una brutta storia che decide di raccontare che cosa gli è successo la sera del 19 agosto scorso, è un martedi sera . D.P., 48 anni , sta lavorando, la sua macchina è alla stazione di Terni quando riceve la chiamata di un cliente, sono le ore 21,55 .

Continua a leggere

420

Pubblicato in Notizie antipatiche | Contrassegnato , | 1 commento