TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Taxi, Antitrust chiede riforma al Parlamento: apertura a Uber e Ncc, compensazioni per i tassisti


economia.ilmessaggero.it Apertura del mercato a 360 gradi, con più spazio per Ncc e Uber e compensazioni per i tassisti.
Con una segnalazione al Parlamento e al governo l’Antitrust sollecita una riforma del settore dei taxi, la cui regolamentazione risale ormai al 1992, dunque ad un’era tecnologica decisamente lontana. L’Authority guidata da Giovanni Pitruzzella chiede un sostanziale alleggerimento delle regole esistenti. I tassisti con licenza dovrebbero avere una maggiore flessibilità operativa, in materie come i turni, mentre per il guidatori del settore Noleggio senza conducente (Ncc ) cadrebbero le attuali barriere territoriali, che limitano ad esempio il servizio al di fuori del Comune di appartenenza. 

Un percorso di questo genere aprirebbe spazi anche a servizi innovativi come Uber. Per le piattaforme digitali che impiegano autisti non professionisti (come Uber Pop) l’Antitrust suggerisce – a tutela della concorrenza come della sicurezza stradale – una regolamentazione che però non sia invasiva: sostanzialmente l’istituzione di un registro pubblico e l’individuazioni di requisiti ed obblighi, anche sul piano fiscale.

L’incremento dell’offerta andrebbe a beneficio degli utenti ma avrebbe qualche impatto sui tassisti in attività: per alleviarlo, l’Antitrust suggerisce forme di compensazione attraverso un fondo che sia finanziato dai nuovi operatori e dai maggiori introiti fiscali. Tutte queste indicazioni potrebbero essere raccolte dal governo che dopo le proteste delle settimane scorse si è impegnato a dare nuove regole.

47 thoughts on “Taxi, Antitrust chiede riforma al Parlamento: apertura a Uber e Ncc, compensazioni per i tassisti

  1. E noi firmiamo pezzi di carta straccia urlando alla vittoria. Mannateaffan…….. Mai stato pessimista, ma ora è game over. A n bocca al lupo a tutti.

  2. ANTITRUST VUOLE LA NOSTRA FINE : per noi una maggiore flessibilità operativa (via i turni ) e 4 soldi , in quanto la licenza perderebbe molto valore ; Ncc senza vincoli di territorialità e regolarizzazione delle applicazioni come P-op , Z-go , He..th (chiunque sarebbe autorizzato a trasportare persone ricevendone compenso) .

  3. Come pensano di compensare chi ha pagato una licenza 180/200.000 € ???
    Questi signori non hanno la benché minima idea di quello che vanno a creare con questa situazione.
    Comunque se dovessero riuscire, io come tassista NON verso un centesimo in tasse a questo od altri governi che verranno.

  4. Il silenzio del governo, l’antitrust sponsorizza, il garante degli scioperi sanziona, le sigle sindacali in perfetto disaccordo, gli NCC con la bava alla bocca:
    Marco, si sta chiudendo il recinto?

  5. non si capisce perché non stiamo ancora fermando tutto a oltranza
    PS: dal 18 al 21 scorsi sui miei corrispettivi c’è scritto che ho lavorato….

  6. fantascienza!
    Certo che sto tizio deve essere un replicante, succeda quel che succeda, lui ripete a pappagallo la stessa fesseria…lasciatelo parlare, ma dove lo ha visto questo film?!
    Le proposte del genio dell’antitrust con relative idee da sfasciacarrozze, quelle, sono irricevibili, altrochè!!
    Lo sanno tutti che abbiamo il piede appoggiato all’acceleratore, non ci provino e, signori sindacalisti, noi non vogliamo sentire parlare di compensazioni e rU… pop, su questo fronte è stato chiaro persino del rio che ha detto che non se ne parla proprio

  7. Ragazzi ancora deve arrivare al senato, appena sappiamo che questi emendamenti sono ancora presenti allora saremo tutti a Roma e non c’è ne andremo più fino a quando non verrano l esodati, quelli di banca Etruria che sono stati truffati, quelli dei colsenter, agricoltori, tutti per chiedere elezioni subito! Non ci muoviamo da Roma blocchiamo raffinerie è cerchiamo di tenerci in contano con i sindacati degli autotrasportatori. Forse è la volta buona che magari se scioperiamo noi in massa altre categorie si riuniranno.ancora l ultima la devo dire i lavoratori e se vogliono approvare questa porcheria devo fare una legge in 24 ore che ci risarciscono per intero il valore delle licenze compresi interessi.! Se no c è la guerra civile

  8. Compensazione con maggiore entrate.Quale entrate se le tasse non le paga nessuno

  9. Già è scandaloso l’aiutino della territorialità agli ncc,ma,mentre in Francia vengono risarciti i taxi a causa della concorrenza sleale di Hee….,questo boiardo di stato(dall’alto dei suoi 302.000 euro annui) vorrebbe regolarizzare
    addirittura U…pop?Sindacati timidi,sfuggenti e silenti dove caxxo siete???

  10. Dai su..non peedetevela con petruzzella…ha solo bisogno di un test antidroga…Pensate che viene anche pagato per la sua incompetenza…cmq ROMA SEMPRE PIU’ VICINA MA STAVOLTA CI RIMANIAMO…a presto.

  11. Ma …scusate io non ci sto capendo più niente, ma mi dite in quali paesi U… è stato sdoganato in questo modo??? Grazie da un collega di Roma!!

  12. Ragazzi io sono di Napoli
    QUESTI VOGLIONO PRIVATIZZARE IL SETTORE
    VOGLIONO FARE COME SUCCEDE CON GLI ISTITUTI DI VIGILANZA
    SAPETE NO COME FUNZIONA
    IL POLITICO DI TURNO O L’IMPRENDITORE POTENTE SI PRENDE TUTTI GLI APPALTI GROSSI POI PRENDE UNA MANCIATA DI PERSONALE (TRA CUI QUASI TUTTI NON ENTRANO PER MERITI) E MAGARI DOPO POCO TI LICENZIANO PER MANCANZA DI LAVORO
    IMMAGINATE NEL NOSTRO SETTORE COSA PUO’ SUCCEDERE I GRANDI ALBERGHI E AGENZIE TUTTE IN MANO A LORO E NOI A COMBATTERE NELLA GIUNGLA DELLA CITTA’ A FARE LA GUERRA DEI POVERI
    POVERI ILLUSI QUELLI CHE CREDONO CHE COSI ESCA LAVORO

  13. Petruzzella licenziato per manifesta incapacità e per alto tradimento del popolo italiano

  14. Io di stronzate ne ho lette ma questa batte tutte un genio del male, questo è da ricoverare

  15. Io invece chiederei a ” maruzzella” di avviare un’indagine sulle campagne d’odio fomentate da alcune testate on line. Analizzare le entrate di denaro di questo periodo con gli anni passati e verificare se la regia o società è sempre la stessa o comunque riconducibile.

  16. Bisogna bloccare le autostrade altro che perdere solo soldi per giorni di sciopero e essere presi per il culo con promesse che continuano a slittare. Ormai ci vuole la linea dura

  17. Concordo con Giorgio. A che gioco stiamo giocando? O ci sediamo al tavolo con gli n c c e diamo le nostre proposte o ci facciamo sentire subito. Che senso ha attender? Si aspetta ancora la legge che ci rovina per agire?

  18. Scusate ma io vedo solo una via di uscita, in Italia siamo circa 30.000 taxi e 30.000 NCC , un accordo fra le due categorie si può trovare, APP tipo U…POP è palese che è contro tutte e due le due categorie , u…Black lo useranno il 2% dei NCC , gli NCC normali con un pizzico di intelligenza hanno capito che U… è la morte di loro ( vedi Firenze dove non ha aderito quasi nessuno e U… è scappato ) troviamo tutti insieme un accordo di territorialità provinciale,metropolitana , non oltre la regione , deve essere scontato che il NCC NON DEVE STARE PER STRADA AD ATTENDERE LA PRENOTAZIONE …. le alleanze in genere hanno trovato sempre un beneficio , le guerre solo povertà NON andiamo in pasto alle multinazionali (MYT… compresa) ci annienteranno

  19. Questi sig,ministri con complice l’ANTITRUST….firmano le leggi all’,insaputa degli interessati….quando le firme sono messe gli scioperi non servono più a NULLA, aNIENTE…lo scambio di idee non serve. Il rischio è troppo alto…è ora , sperando chenon sia rardi , di prendere serie iniziative….ripeto, decidono di nascosto

  20. Niente da dire colleghi. Da oggi cominciamo a cercarci un altro lavoro perché il taxi non esisterà più. Viva l’Italia e viva Petruzzella!

  21. bloccare tangenziali ed aeroporti, non passa nessuno, soprattutto gli ncc, ma mai più fermi ad oltranza dove noi perdiamo un sacco di soldi e gli irregolari fanno corse per malpensa a 260 euro. mai più

  22. Ma voi pensate che Padoan, ministro delle finanze, rinuncerà facilmente al 23% su ogni licenza che viene ceduta?

    Ma nn pensate che liberalizzando come vogliono dare ad intendere a U… e NCC (abbassando il valore delle licenze a pochi euro) si darà vita a un mercato nero delle compravendite dove a rimetterci oltre al tassista sarà anche il Ministro delle Finanze?

    E’ su questo che i rappresentanti dei taxisti devono trattare, sui soldi che vengono versati alle Finanze nazionali . E’ questo che si deve far pesare.

  23. Non ho capito il discorso della compensazione solo per i tassisti e non anche per gli N.C.C. , che pagano l’autorizzazione come i taxi pagano la licenza ed su questo l’agenzia delle entrate vuole la sua bella percentuale .

  24. Ricordatevi che se passa la porcata, poi arriveranno sul mercato le altre app che esistono in America e poi ci sarà la lotta delle tariffe e chi muore siamo noi…. La compensazione per i tassisti se la devono tenere loro per comprarsi le medicine… Io non mi faccio schiavizzare…. Questi per soldi fanno morire la gente, basta vedere le persone che fanno morire tutti i giorni in mare. CHE SCHIFO CHE FANNO
    Poi ribadisco ancora questa cosa: Ma gli NCC non capiscono che loro moriranno insieme a noi se andranno a togliere la territorialità? O forse pensano che morire per morire meglio provare a raccattare qualche soldo fuori dal proprio territorio? Bà….

  25. A partita già iniziata e tu cambi le regole in gioco, mi devi ripagare tutti i soldi pagati sulla licenza . TUTTi i soldi e non solo l’indenizzo.
    Class action nei confronti dello Stato !!!
    In Francia hanno trovato un compromesso , i nostri sindacati devono fare cosi.
    Su Petruzzella no komment .., perchè da un uomo messo li da rigor Montis potrei parlarne solo male…..

  26. CERTAMENTE TUTTI I SOLDI INDIETRO !!!!
    DATO CHE I SOLDI PER LE BANCHE LI TROVANO; DEVONO TROVARE PURE I SOLDI SPESI PER RIPAGARCI LA LICENZA.
    NON VOGLIO SENTIRE PARLARE DI INDENIZZO PARZIALE !!!!
    Ricordo la cena romana di lor signori parlamentari del PD con i vertici di RU…
    Se questa non è corruzione !!!!!!!!!!!
    https://www.youtube.com/watch?v=2MLixHEsaxU

  27. Questa è violenza. E noi non dobbiamo porgere l’altra guancia. A Roma non ci vado con una mano davanti e l’altra dietro!

  28. Ragazzi tutti ha Roma per abrogare questo emendamento oppure ci assumono nei propri comune di appartenenza più risarcimento della licenza da Palermo

  29. Tanto un altro sciopero non ce lo fanno fare. Quella sera a roma dissero ” è un buon documento è un buon accordo” e intanto ce lo hanno piazzato nel deredietro. I sindacati si sono defilati perché sanno che ci hanno portato alla fine al capolinea. Prima disconosciamo loro e poi eleggiamo un vero rappresentante lavoratore che spinge la frizione. Qui scrivono in tanti che hanno cervello da vendere, moderatori e khoolas in primis. Riprendiamoci il nostro lavoro.

  30. «Sua maestà, il popolo ha fame»
    «Se non hanno più pane, che mangino brioche»
    Frase sprezzante, attribuita alla sovrana di Francia Maria Antonietta in occasione dello sciopero della farina e poco tempo prima della RIVOLUZIONE francese.
    Il “sovrano” italiano dell’authority del mercato e della concorrenza, Mr. Pitruzzella, offre
    alla categoria destinata all’estinzione, una “compensazione” a livello brioche. Idea…RIVOLUZIONARIA, non vi pare?

  31. Ma io mi chiedo ma è possibile che petruzzella uomo di governo pagato da noi debba fare pubblicità ad una multinazionale. Secondo me ci vorrebbe la magistratura faccia chiarezza. Petruzzella mi puzza di forte connivenza con questa multinazionale. E già la seconda volta io vorrei che questo rappresentante del governo sia convocato dai giudici per spiegare tutto questo.

  32. E’ sicuro che questo signore come molti altri abbia degli interessi…chissa’ forse vuole arrotondare lo stipendio….da 600 mila vorrebbe passare ad un milione…indagate.

  33. io non voglio soldi… io voglio solo lavorare.
    non voglio che il tassametro giri più veloce, non voglio pagare meno tasse, voglio anche una sana concorrenza che rispetti le stesse regole che mi hanno imposto, voglio che se le regole non vanno bene possano essere cambiate e che tutti si adeguino allo stesso modo.
    l’Italia è una repubblica democratica fondata sul lavoro… la sovranità appartiene al popolo (estratto dell”art. 1 della Costituzione)

  34. Petruzzella…Petruzzellaaaaaa …fa rima con mozzarella…acida, scaduta e venduta sottobanco con la data riciclata… riciclata come il danaro americano della ditta USA con sonorità tedesca!!!!

Comments are closed.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Contatto Whatsapp con Taxistory
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Ads Blocker Detected!!!

Il sistema ha rilevato un AdBlocker.

Consulta questa pagina per disattivarlo.

Ricarica la pagina