TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Uber chiama i taxi rispondono

personaggi_sordi_01ansa.it Uber vorrebbe lanciare a Milano il suo servizio “Uber Taxi”, già attivo a Londra, con tariffe meno care di quelle attualmente praticate dall’app. Lo ha annunciato il Country Manager per l’Italia di Uber, Benedetta Arese Lucini, parlando a State of the Net a Trieste, la conferenza sullo stato di internet in corso a Trieste. “Il premier Matteo Renzi ha riconosciuto chiaramente i benefici che Uber porta”. Rispondendo a una domanda sulle parole del Ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, che aveva definito illegale Uber, Arese Lucini ha citato il commento di Renzi, spiegando che “molti osservatori hanno notato che l’innovazione di Uber porterà benefici all’economia italiana. Dobbiamo educare le istituzioni su benefici, non solo di Uber, ma della sharing economy“.

“Ho chiesto un incontro al Ministro, spero di incontrarlo presto, stiamo aspettando un tavolo di confronto”, ha aggiunto Benedetta Arese Lucini. Che ha poi detto di dover ancora viaggiare con guardie del corpo, dopo le minacce ricevute, e ha indicato che lo staff di Uber in Italia, appena sei persone, “lavorano per l’Italia, non per Uber, lo facciamo per l’Italia, non per Uber, che ha centinaia di città. La parte triste è la violenza e le minacce – ha concluso -, dover parlare così dell’Italia”.

14 thoughts on “Uber chiama i taxi rispondono

  1. Immagine eloquente, peccato sia piccolina ! Chi educa invece il suo capo (quello con gli occhi a fessuretta) dicendogli di evitare frasi come “tassisti stronzi” nelle sue recenti interviste? Sebbene sia più che evidente il nostro astio nel confronti di “quelli là”, davanti a un microfono o una telecamera non ci siamo mai permessi di lanciare simili volgarità.

  2. Ma la L….. lo fa? O lo è? Mi auguro che il ministro Lupi abbia le idee ben chiare su cosa fare, non significa che U… ed altre App… Entrino nel mondo del lavoro, dove ci sono regole ben precise e possano stravolgere tutto, creando in modo totalmente anarchico nuove regole, ed ovviamente il caos totale.

  3. ..QUI ORMAI SIAMO AL DELIRIO DI ONNIPOTENZA..la bicognomata sovrappeso parla come un capo di stato ….vuole trattare alla pari col primo ministro….ma quel che è peggio……. E’ CHE GLI DANNO RETTA….. .A COMINCIARE DA QUEI CIALTRONI DI GIORNALISTI CHE RIPORTANO LE SUE FARNETICAZIONI….

  4. Quelli di U… faranno la fine del nastro di mission impossible…..Si autodistruggeranno!!!!

  5. Avviso ai commentatori: non posso perdere tempo a cancellare insulti, parolacce,, fatti nostri buttati in piazza (dico a te Francesco che ci vorresti raccontare per filo e per segno cose romane) e amenità inutili e provocatorie, d’ora in poi ogni commento oltre al lecito verrà cestinato.

  6. Signori di U… voi avete solo inventato un nuovo sistema per chiamare dei taxi. Forse un giorno qualche sistema simili al vostro soppianterà i nostri radiotaxi ma per il momento se volete continuare a lavorare ricordatevi che gli ncc devono stazionare nelle loro autorimesse come prevede la legge italiana.se poi pensate di riuscire ad avere così tanta forza politica da riuscire a trasformare tutte le licenze ncc di fatto in licenze taxi non dimenticatevi che ogni tassista deve essere risarcito dei soldi che ha dovuto sborsare per riuscire a svolgere la sua professione

  7. Nessuno ha fatto così tanti danni a questo paese come coloro che dichiarano di voler fare qualcosa per questo paese. Ma poi chi l’ha cercata stà persona? Non ce ne sono già abbastanza di bugiardi in questo paese? Vuole il bene dell’Italia! ahahahahahaha!!!!!!

  8. Sia chiaro U… prova ad addolcire la pubblica opinione, vuole entrare nel cuore della gente sono patetici ma pericolosi, continuiamo per la nosrta strada.Vogliono portare a casa qualche risultato piccolo o grosso che sia.

  9. I tassisti caricano per strada, Gli ncc U… su prenotazione come hanno sempre fatto. Prima di U… un ncc non caricava gente per strada o agli areoporti ma dopo la chiamata del suo cliente sul suo cellulare.. Infatti e’ stato inventato il cellulare e esistono anche i computer.

  10. A franco, ma sullo scudetto tuo che ce sta? Er disegno della criptonite? Vieni da marte?…e allora va nella tua rimessa su marte ad aspettà le chiamate….e alla fine del servizio ritornace…,.

  11. A quaranta anni mi sono rimesso in gioco con una nuova professione quella del conducente di auto pubblica.
    Io studiato, ho investito e mi sono sacrificato e lo farò almeno per altri dodici anni.
    Vorrei ora andare a i signori progressisti di sinistra (Rienzi & C.), sono un modello per la società che volete o sono ancora carne da macello? Poi, i signori carini io gioca e cravatta, ma credono davvero di essere più furbi? Guardate che guidate un auto, tutti guidano un’automobile, pop me è un, esempio. Il gioco sarà al ribasso anche per voi. La missione dei signori di U… è del massimo profitto. Tenete sempre io mente questo. Ora sembra tutto facile, molto remunerato e con una marcia io più, ma il tempo è galantuomo e presto, ma poi troppo tardi per voi capirete il trucco.
    Il profitto o lo fai sulla pelle dei lavoratori o su quella dei consumatori, e se sei bravo su entrambe. Ancora una volta la musica non cambia, chi vuole il profitto non fa e non farà sconti, pochi ricchi e tanti piccoli schiavi controllabili e ricattabili.
    La storia si ripete con altre tecniche, ma si ripete.
    Io lo schiavo non lo faccio, ragiono, cambio, miglioro e mi evolvo, ma lo schiavo non lo voglio fare come vorrei non lo facessero gli altri.

    Da che parte stai?

  12. s.franco qui a milano gli ncc sostano pressi alberghi e areoporti senza chiamata e fanno il mio lavoro
    con manette da 20 euro x mxp va bene la tecnologia perfetta pero geocalizza la chiamata sulla rimessa non il piu vicino al cliente se no lei e un servizzio da piazza
    ma scusate questo blog non e solo x i taxi

Comments are closed.