TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Roma, Assessore Turismo: stop truffe abusivi in taxi e Ncc

askanews.it “Basta truffe ai turisti e ai romani”. Così l’Assessore al Turismo, ai Grandi Eventi e allo Sport di Roma Capitale, Alessandro Onorato, a seguito della riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza sul tema dell’abusivismo, taxi e Ncc, a Fiumicino e Ciampino presieduto dal Prefetto di Roma Matteo Piantedosi. “Le truffe – aggiunge l’assessore – ai danni dei turisti ledono terribilmente l’immagine di Roma nel mondo e sviliscono il lavoro di migliaia di operatori del servizio taxi e ncc che tutti i giorni lavorano con onestà. Non è possibile che nel 2022 ci siano ancora dei procacciatori di corse illegali, i cosiddetti battitori – continua Onorato – all’interno e all’esterno dell’aeroporto di Fiumicino.

È giunta l’ora che questo fenomeno criminale venga stroncato del tutto. Daspo immediato per soggetti noti che operano nell’illegalità. Ringrazio il prefetto Piantedosi per aver convocato su nostra richiesta un comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza che oggi ha affrontato e discusso il fenomeno. Su sua iniziativa nasce un tavolo permanente interforze che coordinerà le iniziative e monitorerà gli effetti. Roma Capitale potenzierà l’attività di controllo e verifica sul servizio Taxi e Ncc da parte degli agenti in borghese del Git della Polizia Municipale di Roma – continua Onorato – tornando ad applicare il Protocollo d’Intesa con il Comune di Fiumicino che per troppi anni è stato disatteso”.

“Stessa attenzione verrà garantita anche sull’aeroporto di Ciampino e sulla stazione Termini. Per migliorare l’accoglienza dei turisti stiamo predisponendo inoltre un servizio di assistenza al loro arrivo all’aeroporto di Fiumicino, come avviene in tutte le altre metropoli: New York e Miami, ma anche Parigi e Londra. I nostri nuovi steward, riconoscibili con una pettorina di Roma Capitale, non saranno più relegati nei Pit ma saranno presenti agli arrivi internazionali per offrire informazioni e assistenza a chi vuole visitare la nostra città, ma anche semplicemente capire quali sono i servizi di trasporto legali”, conclude Onorato.

1 thought on “Roma, Assessore Turismo: stop truffe abusivi in taxi e Ncc

  1. L’abusivismo taxi è devastante in tutta Italia e nessuno fa niente. Sembra che ci sia una connivenza tra abusivi, istituzioni e forze di polizia, altrimenti non è possibile spiegare perché questi personaggi siano impuniti da decine di anni. Addirittura proliferano multinazionali e app abusive cinesi e dell’est Europa dispacciando corse agli abusivi. Il nostro è uno dei settori più devastati dagli abusivi e dai controlli demenziali delle ffoo che castigano solo i titolari di licenze taxi. È un incubo nell’incubo del Covid. Forse è meglio fare l’abusivo che l’onesto.

Comments are closed.

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Disabilita il blocco della pubblicità per sostenere Taxistory

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock