TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Abbiamo un nuovo Presidente degli Stati Uniti, abbiamo le ciclabili, abbiamo i grattacieli ma non abbiamo dove andare a far “pipì”

Tratto da liberoquotidiano.it del 22/01/2020, di Davide Pinoli


Nel 2021 un wc rappresenta non solo pulizia (personale e dello spazio comune) ma anche e soprattutto una necessità fisiologica di cui nessun essere umano può fare a meno e che, in una città civile del terzo millennio, dovrebbe essere cosa scontata. Purtroppo, nonostante le richieste del ripristino dei bagni pubblici fatte pervenire al Comune da parte dei Rappresentanti di Categoria, da Sindaco e Assessore nessuna risposta in merito così che i quasi 5000 conducenti di taxi milanesi, causa il prosieguo della zona rossa e della conseguente chiusura di bar e pubblici esercizi, per espletare i propri bisogni fisiologici si devono arrangiare in proprio… come i cani.  Ma le persone che lavorano e pagano le tasse, non sono cani (con tutto il rispetto per i cani) e la decenza e il rispetto dovrebbero essere a loro dovuti al pari delle tante belle morali sull’accoglienza e il rispetto, tipiche della nostra sinistra radical chic. Pertanto è davvero inconcepibile  il silenzio da parte di una Giunta che, a pochi mesi dalla fine del suo mandato, abbandona al suo destino una categoria che da lei dipende e per la quale, oltre a non dar risposte in merito alla viabilità, alla sicurezza, al trasporto con agevolazioni per  studenti e anziani, non si preoccupa neppure della sicurezza e dell’igiene dei suoi tassisti, mezzi pubblici al servizio della cittadinanza tutta.

2 thoughts on “Abbiamo un nuovo Presidente degli Stati Uniti, abbiamo le ciclabili, abbiamo i grattacieli ma non abbiamo dove andare a far “pipì”

  1. Si ricorda ancora una volta (che fatica!!!) che le donne tassiste sono in aumento e noi non possiamo “fare come i cani”

  2. ..ma ci voleva una pandemia con tutte le sue conseguenze per affrontare questa questione di decoro???…gli ineffabili rappresentanti di categoria in tanti anni che sono in piazza sono stati capaci di dissertare sulla lunghezza delle braghette da indossare in estate ma mai che abbiano combattuto caparbiamente questa battaglia di civiltà’…..servizi igienici autopulenti RISERVATI alla categoria disponibili in numero adeguato nelle aree di stazionamento !!!!!

Comments are closed.