TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Prima o poi arrivano

Un conducente di risciò guadagna fino a 500 franchi al giorno. Rischka Taxi guarda a Sud delle Alpi: “Il Ticino è la terra ideale per noi” ticinonews.ch

“Non è detto che nei prossimi mesi non possiate vedere i nostri veicoli a tre ruote sulle vostre strade, in particolare durante le settimane delle grandi manifestazioni, come il Festival internazionale del film, Moon and Stars oppure l’Estival Jazz…”

Guarda verso il Ticino, Pascal Nydegger, titolare della Rischka Taxi. La sua società, che gestisce 150 risciò nelle città di Berna, Basilea, Zurigo, Interlaken e Coira, intende ora espandersi nel nostro Cantone, visto come “terra ideale per i nostri risciò”.

“La nostra attività dipende molto dalla meteorologia” ha dichiarato Nydegger al Caffè. “Per questo al Nord delle Alpi dobbiamo spesso fermarci, soprattutto in inverno. In Ticino, invece, saremmo a pieno regime tutto l’anno.”

Un arrivo, quello dei risciò in Ticino, che porterebbe con sé delle allettanti possibilità di lavoro. “Se un conducente è particolarmente bravo, in una giornata di bel tempo può anche guadagnare una cifra vicina ai 500 franchi. Un bel gruzzoletto, no?” ha affermato Nydegger. “Perché ogni autista è libero di applicare la tariffa che vuole, a seconda della difficoltà e della lunghezza del tragitto da percorrere. E naturalmente anche della disponibilità finanziaria del passeggero.”

Nydegger ha creato la sua società cinque anni fa, dopo un viaggio a Berlino durante il quale scoprì i risciò. “In poco tempo ho capito che sarebbe stata un’idea vincente”. Un’idea che ora si appresta a valicare le Alpi.

1 thought on “Prima o poi arrivano

Comments are closed.