TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Bologna. Tassisti nel mirino: doppia aggressione

ilrestodelcarlino.it Ancora una volta i tassisti finiscono nel mirino. Già, perché dopo l’aggressione di alcuni giorni fa, l’altra notte un nuovo violento episodio ha avuto come sfortunato protagonista un altro autista. Tutto è accaduto all’esterno di una discoteca della periferia cittadina quando una donna, con un calcio degno di un professionista di arti marziali, ha distrutto il lunotto posteriore di un taxi appena arrivato. Il motivo? La stessa, secondo le prime ricostruzioni, fuori dalla discoteca aveva chiamato un mezzo per tornarsene a casa, ma l’auto arrivata in quel momento non era la ’sua’. Bensì di un’altra persona che l’aveva prenotata anzitempo. Apriti cielo. La donna ha tentato di salire ma di fronte ai no dell’autista, ecco sfogare la sua rabbia con i calci alla carrozzeria, uno dei quali ha sfasciato il lunotto posteriore della Skoda bianca (foto).

Appena pochi giorni fa, ad avere la peggio è stato un altro autista, colpito con un tirapugni da un ragazzo che non voleva pagare la corsa. Quest’ultimo, con altri due amici, era salito in zona centro per farsi portare prima al Pilastro, poi a Villanova, infine a Budrio. Una volta arrivati, però, non avevano la minima intenzione di pagare con il tassista che ha minacciato di chiamare i carabinieri. Qui è iniziata l’aggressione, con uno dei ragazzi che ha tirato fuori un tirapugni e si è scagliato addosso all’autista ferendolo per fortuna non in modo grave. Su entrambi casi sono intervenuti i carabinieri

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Disabilita il blocco della pubblicità per sostenere Taxistory

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock