TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Napoli, taxi in corteo sul corso Umberto: “Non si lavora più, vogliamo i ristori per la zona rossa”


fanpage.it I tassisti sono la prima categoria a scendere in piazza in Campania per protestare contro la zona rossa: corteo di auto a passo d’uomo da Tangenziale a via Ferraris e poi lungo il Rettifilo e fino alle sedi di Comune e Regione. Obiettivo: ottenere nuovi aiuti una tantum per le famiglie rimaste senza reddito.

Hanno percorso la Tangenziale di Napoli, via Galileo Ferraris e a passo d’uomo il corso Umberto e poi via via, le strade che portano a Comune di Napoli, in piazza Municipio e poi la Regione Campania : un centinaio di taxi, partiti dall’aeroporto di Capodichino protestano nel primo giorno di zona rossa in Campania  contro il mancato sostegno alla categoria e «le promesse mancate durante la pandemia di Covid19».  Alla Regione i tassisti partenopei chiedono un sostegno anche una tantum che, denunciano, non hanno mai avuto nel corso di un anno in cui i loro incassi si sono ridotti al lumicino, visti i minori o nulli spostamenti dei napoletani da e verso stazioni , porto e aeroporto e in generale verso i luoghi pubblici che – tranne ospedali e pochi altri – sono chiusi (cinema, teatri, eccetera).

Nello scorso mese di giugno la Regione aveva disposto un bonus di 2mila euro una tantum per i conducenti di taxi, auto noleggio Ncc, Ncc Ts e scuolabus per superare la crisi economica legata al Coronavirus che ha colpito il settore del trasporto pubblico non di linea. «Il bonus – era specificato nel decreto – è richiedibile una sola volta, anche se le autorizzazioni siano più di una in capo allo stesso titolare, e non è cumulabile con altre misure di sostegno della Regione Campania per contrastare l’emergenza sanitaria da Covid-19».

L’idea è ora di chiedere a Palazzo Santa Lucia un nuovo tavolo per ottenere ulteriori aiuti economici anche se stavolta il quadro generale è cambiato e potrebbe non essere scontata la decisione di nuovi stanziamenti economici regionali se non sostenuti a loro volta da fondi del governo.

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Disabilita il blocco della pubblicità per sostenere Taxistory

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock