TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Le leggi delega che cambieranno il trasporto pubblico e la mobilità

In-Gazzetta-UfficialeSono sostanzialmente due le disposizioni della 10° commissione al Senato, che rimandano al governo (con pieni poteri) la stesura di una legge delega che regolamenti il trasporto pubblico non di linea e favorisca lo sviluppo della mobilità sostenibile nelle “smart city” (città intelligenti). Questo avverrà naturalmente solo quando il Senato avrà concluso definitivamente il suo iter di esame e la Camera licenzierà il testo finale che diventerà successivamente legge a tutti gli effetti. Dopo di che il Governo avrà tempo dodici mesi per adottare i provvedimenti necessari per promulgare una legge ad hoc. L’articolo 71 riassume tutte le disposizioni che il governo dovrà adottare in tema di trasporto pubblico locale non di linea. I recenti emendamenti presentati (ancora in corso di esame) non comportano particolari stravolgimenti.

L’articolo 73 riassume invece tutte le disposizioni che il governo dovrà adottare per favorire l’offerta di servizi pubblici e privati per la mobilità, stabilire la progressiva estensione dell’utilizzo dei dispositivi elettronici, con priorità sui veicoli che svolgono un servizio pubblico. Anche per questo articolo, sono stati presentati alcuni emendamenti, ancora in corso di esame.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Contatto Whatsapp con Taxistory
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Ads Blocker Detected!!!

Il sistema ha rilevato un AdBlocker.

Consulta questa pagina per disattivarlo.

Ricarica la pagina