TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Turista si sente male, tassista lo salva col defibrillatore a Roma. “Lo premieremo in Campidoglio il 21 dicembre”

roma.repubblica.it Un turista irlandese si è accasciato a terra mentre camminava con la moglie nei dintorni della stazione Termini a Roma. In quel momento passava un tassista, Gianluca, la cui sigla è Lione 2 che si è fermato e, avendo a bordo del taxi un defibrillatore, non ha esitato a usarlo. Il 118 era stato già allertato.

L’intervento sull’uomo, che era diventato cianotico, è durato circa tre, quattro minuti e l’uomo si è ripreso. Nel frattempo è arrivata l’ambulanza che ha portato il turista al Policlinico Umberto I mentre un altro tassista, di nome Saverio, ha spontaneamente accompagnato la moglie al seguito dell’ambulanza. Il tassista Gianluca, ha annunciato l’assessore comunale ai Trasporti, Eugenio Patanè sarà “premiato in Campidoglio il 21 dicembre, con la medaglia della città”. Ci sarà anche il sindaco Roberto Gualtieri. È un “tassista-eroe” che l’assessore ringrazia “a nome di tutta Roma”.

Quella del salvataggio del turista irlandese è “una notizia che non solo ci riempie di gioia per il suo epilogo – dicono Giorgio Trabucco ed Elisabetta Lancellotti della Lista Civica Gualtieri Sindaco – ma che ancora una volta, ci deve far riflettere sull’importanza della cardio protezione e della diffusione dei defibrillatori sul territorio in maniera più capillare possibile”. Per questo, aggiungono, “il nostro obiettivo come amministratori di questa città sarà quindi proprio quello di promuoverne la diffusione con azioni mirate”.

 

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Disabilita il blocco della pubblicità per sostenere Taxistory