TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Milano: Comunicato alla Categoria

Un susseguirsi di episodi ci porta a dover informare la Categoria TUTTA nel merito di quanto segue: martedì 8 novembre 2022, presso il Municipio 4 del Comune di Milano è stato convocato un TAVOLO DI MONITORAGGIO con all’ ordine del giorno la discussione della “situazione del servizio taxi a Milano e possibili interventi migliorativi”. La riunione, a cui hanno partecipato sia l’Assessora Censi che la Dott.ssa Sala, ha visto la presenza delle OO.SS, dei Radiotaxi e incredibilmente anche degli enti economici “privati”- SRL e MULTINAZIONALI, presenze che hanno creato da subito attriti durante lo svolgimento dei lavori al pari della proposta di Confartigianato che, attraverso il suo rappresentante, ha proposto un controllo attraverso il 7777, con il preciso obiettivo di creare per il Comune dati in autonomia (?)

Dopo circa due ore di discussione dove è stata da tutti presa parola, la riunione è stata sciolta con l’impegno comune di una CABINA DI REGIA condivisa così da poter giungere, dopo una corretta diagnosi delle criticità emergenti, a delle soluzioni da riportare ad un confronto nell’arco temporale dei prossimi tre mesi.

A DISTANZA DI SOLE 48 ORE DAI FATTI DESCRITTI, IL CONSIGLIO COMUNALE HA VOTATO E POI APPROVATO UNA MOZIONE DEL CONSIGLIERE ORSO PER L’EMISSIONE DI LICENZE, ANNULLANDO DI FATTO GLI IMPEGNI PRESI SOLO DUE GIORNI PRIMA CON LA CATEGORIA.

A seguito di ciò, riteniamo che quanto accaduto sia gravemente irrispettoso nei confronti dei Tassisti e delle loro Rappresentanze denunciando quella linea di non collaborazione portata avanti dalla Giunta Comunale nel corso degli ultimi due mandati, prima da parte dell’Assessore Granelli e dell’Assessora Censi poi. E’ dall’insediamento di questa maggioranza che segnaliamo la difficoltà di interloquire con la stessa, la mancanza di ascolto ai problemi dei tassisti, un Protocollo sicurezza sottoscritto dalla suddetta Amministrazione ad oggi completamente disatteso e i modi spesso inaccettabili utilizzati verso chi si propone al confronto da parte dell’Assessorato di competenza, confronto spesso negato anche di fronte all’evidenza di un traffico Milanese congestionato a causa di una viabilità alla quale negli ultimi anni, non è stato concesso neppure un metro di nuove corsie preferenziali:

VOTARE PER AVERE NUOVE LICENZE CHE RESTEREBBERO BLOCCATE NEL TRAFFICO DI GIORNO E SENZA POTER SOPPERIRE ALLA MANCANZA DELLA METROPOLITANA E AI MEZZI DI SUPERFICIE DELL’ATM NELLE NOTTI DEL FINE SETTIMANA È DAVVERO UN ATTO IRRAZIONALE E INACCETTABILE!!!

Le seguenti scriventi sono a rinnovare la propria volontà di confronto e di collaborazione con le Istituzioni tutte allo scopo di un miglioramento del servizio pubblico, opponendosi però con forza e determinazione a quelli che saranno invece inutili provvedimenti di facciata non funzionali alla mobilità della cittadinanza Milanese.

ACAI TAXI MILANO, UGL TAXI MILANO, FEDERTAXI CISAL MILANO, TAXI SERVICE ELITE MILANO.

 

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Disabilita il blocco della pubblicità per sostenere Taxistory