TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Aggrediscono e rapinano tassista a Milano: due arresti


ilgiorno.it Nuova violenta aggressione ai danni di un tassista milanese. E torna l’incubo delle rapine choc. L’ultimo episodio è avvenuto in corso Garibaldi, dove due uomini, entrambi italiani, sono saliti a bordo e durante il percorso hanno aggredito il conducente, un 49enne. I due, di 39 e 27 anni con precedenti, erano visibilmente ubriachi e durante il tragitto hanno provocato un diverbio con il tassista. Poi hanno rotto il pannello di plexiglass che divide l’abitacolo e, mentre uno dei due urlava dal finestrino insultando i passanti, l’altro ha cercato di rubare il cellulare al guidatore.

A questo punto il tassista si è fermato, in Largo La Foppa, e ha chiesto ai passeggeri di scendere. I due hanno reagito insultandolo e prendendolo a pugni. I passanti hanno chiamato la polizia e i due sono stati portati in Questura. Ma le violenze non sono finite nemmeno davanti agli agenti, che sono stati aggrediti e picchiati. I due sono stati quindi arrestati con le accuse di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e lesioni aggravate al tassista.

1 thought on “Aggrediscono e rapinano tassista a Milano: due arresti

  1. Non si può andare avanti così. Alla fine arriveremo a autodifenderci da soli e sarà un casino come al solito xchè la legge tutela i bastardi e non le persone oneste.Se succede che il tassista si ribella rischia pure una condanna.La legge fa schifo

Comments are closed.