TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Taxi Service Milano inaugura il servizio di cortesia a Malpensa


Nasce a Malpensa un nuovo servizio di Cortesia dedicato all’utenza con la collaborazione di TAXI SERVICE MILANO, Un volenteroso gruppo di tassisti, vista anche la grave situazione che negli ultimi mesi ha colpito il settore, ha deciso di presidiare uno dei migliori hub europei indirizzando i pochi utenti in arrivo verso il servizio taxi con trasparenza e cordialità, cercando di evitare il malcostume dei procacciatori abusivi che imperversano da anni nello scalo e, soprattutto, nel pieno rispetto delle leggi in vigore. Nonostante le difficoltà e lo scetticismo iniziale, questi indomiti con le pettorine gialle sono riusciti a conquistare la stima delle autorità aeroportuali, in quanto le loro prestazioni volontarie contribuiscono ad un miglioramento dell’informazione e dello smaltimento dei passeggeri in sicurezza e onestà. Anche C.T.M. (Cooperativa Taxi Malpensa) si unisce a questa nuova modalità di difesa della legalità del servizio di trasporto pubblico locale non di linea. Con i migliori ringraziamenti ai colleghi volenterosi, auguriamo loro buon lavoro e successo nella loro preziosissima iniziativa. Grazie ragazzi!

4 thoughts on “Taxi Service Milano inaugura il servizio di cortesia a Malpensa

  1. Bravi..
    Speriamo che le autorità portuali capiscano l’ importanza di questo servizio e lo rendano istituzionale.

  2. Con tutto il rispetto per la buona iniziativa dei colleghi ….ma questo e ‘ un servizio che al momento non serve a niente perche ” semplicemente non ci sono voli e passeggeri.
    Questa era una buona iniziativa da fare prima della pandemia non adesso che non serve a niente.
    Ogni volta si sbaglia il timing con le nostre iniziative basta che guardate il nostro sciopero nazionale del 6 Novembre,
    e ‘ troppo tardi , dovevano farlo prima !!!
    Qua ‘ si aggingono ad ulteriori strette che dimuniranno gia ” il nostro misero lavoro e qua ‘ si aspetta il 6 novembre , quando magari saranno chiuse anche le Regioni.
    Veramente no komment…timing delle nostre iniziative e ‘ uguale a zero.

  3. Secondo me, oltre che tardi lo sciopero del 6 novembre ha poca validità per la breve durata. Bisognerebbe fare uno sciopero serio di almeno 3 giorni continuativi per ottenere risultati.

  4. Invece Caro Stefano questo è proprio il momento giusto perché adesso abbiamo molto tempo da dedicare a questa attività, e abbiamo molto tempo per allontanare gli abusivi e fagli Cambiare abitudini. Quando c’è lavoro non abbiamo tutto questo tempo, quindi è proprio il contrario di quello che tu dici, è proprio nei momenti quando si lavora poco, che ci si può riorganizzare… questo in tutte le aziende bisogna sfruttare i momenti di Magra per ripristinare aggiustare allontanare ed è quello che noi stiamo facendo…. però Non dimenticatevi che curare il nostro lavoro dovrà diventare parte della nostra quotidianità e quindi è un’azione che andrà per perpretata nel tempo…

Comments are closed.