TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Il Governo visto da Remo: “Inizio manfrina” (by VA55)

8 thoughts on “Il Governo visto da Remo: “Inizio manfrina” (by VA55)

  1. Il fatto è che questa è del PD e il metodo “chiagni e fotti” con loro funziona sempre….qui a Milano tra licenze rilasciate dal comune e questo governo sicuramente ci penalizzerà prevedo tempi duri…..

  2. Al peggio non c’è mai fine la de micheli sarà da monitorare giorno per giorno ma sarebbe stato peggio avere al mit Raffaella paita. Occhi aperti

  3. Io invece la vedo dura per il sindaco mettere le licenze…deve passare dalla Regione….e in ottica elezioni….

  4. Effettivamente dopo il cambio di Governo, i rapporti fra il sindaco e la Regione dovrebbero peggiorare in ottica future elezioni….
    Speriamo che in Regione ascoltino veramente i sindacati e le associazioni addottando misure diverse dall emissione di nuove licenze, già in questo periodo con la chiusura di LInate si può veramente notare che cosa potrà essere il calo di lavoro dovuta alla nuova linea della metro su Linate fra 2 anni.
    Sarebbe veramente assurdo emettere ora nuove licenze prima della inaugurazione della nuova linea di metropolitana, veramente assurdo !!!!!

  5. Al contrario, Sala potrà vantarsi di un provvedimento a costo zero e pro mobilità davanti alla cittadinanza.

    Questo governo è la rivincita delle app e degli ncc, stavolta son volatili per diabetici…

  6. sapranno strumentalizzare a piacere che ieri notte sotto il diluvio e con tutti i voli in ritardo alle due di notte mancavano taxi a malpensa t2 e bergamo?

  7. Art… stara già bussando, U… stara bussando, obiettivo è avere di nuovo un libera tutti per gli ncc. L’unica speranza è che questo governo non si voglia impelagare con sommosse nazionali di massa come le nostre. Lo fece Bersani(governo Prodi), e fu l’inizio della loro fine, questi pagliacci sono messi ancora peggio quindi sarei fiducioso. C’è da dire che dopo la porcheria che hanno fatto per rientrare dalla porta di servizio mi aspetto di tutto. Hanno praticamente sdoganato la dignità. Ormai vale tutto.

Comments are closed.