TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Tutti gli emendamenti “peones” libera-ncc

Siamo riusciti a rintracciare tutti gli emendamenti al Codice Della Strada tesi alla liberalizzazione del mondo ncc in barba ai taxi che possono (nelle mire dei “peones” che li hanno presentati) tranquillamente morire di fame. Se ne passa solo uno possiamo usare la licenza come carta igienica…



 

7 thoughts on “Tutti gli emendamenti “peones” libera-ncc

  1. Per la precisione: quando vengono votate queste porcherie? Per di questo si tratta: siamo al tentato omicidio della nostra categoria, possibile che nessuna oo.ss. Si sia mobilitata? Marco altro che carta igienica con questa roba: se ne passa mezzo di questi emendamenti non abbiamo più di che mangiare…difficile andare al cesso

  2. Confido nel fatto che vengano stralciati, come del resto lo sono stati i precedenti a firma degli stessi partiti che li volevano inserire nel D.L. per lo sviluppo economico. Il problema vero è che basta un emendamento per stravolgere una legge! Mi auguro che certe forze politiche non tornino mai più a governare il nostro paese.

  3. bisogna denunciare questa gente fare un’azione legale, non è coerente quello che fanno, per fare una legge bisogna votarla per tre mesi e per cambiarla chiunque può scrivere 2 righe a favore di tizio non ho capito che sistema di emme e questo invece di aiutare le puttane a lavorare onestamente pensano a sfruttarne altre , no i giullari pensano come aggirare la legge chi è il capo di tali personaggi questa e politica o malaffare non e per
    caso favoreggiamento alla prostituzione perchè di questo si tratta visto l’insistere della cosa ma il pupazzo che non vota più nessuno ha interessi economici e si forse forse qualcuno ha un tornaconto chi li foraggia vergognatevi per due caramelle cambia la morale di partiti e partituzzi gente senza morale ne orgoglio ritornando alle puttane chi paga

  4. avete visto in 24 maggio vendere alcolici abusivamente dove sei sindaco cosa stai facendo alla nostra città vergognati e pieno di abusivi spacciatori prostitute criminali dove guardi dove ti giri vergognati mercati di merce rubata venduta da ambulanti abusivi che oltre tutto paghi con i nostri soldi, ti devi vergognare , io mi vergogno di essere milanese

  5. Salve, è da poco che ho visto il sito. Appassionato di taxi, ho parenti che c’è l’hanno e mi dicevano fai attenzione che se liberalizzano sei fregato. Pensavo che mentivano ma visto queste leggi e altre aziende pronte a sfondare il mercato italiano credo che non farò il passo a diventare tassista. Sto male, volevo diventarlo e cambiar vita ma adesso ho paura di un qualsiasi passo falso.

  6. U… sta proprio rompendo e l’italia non aiuta. Come si fa a stravolgere una categoria che piu o meno funziona e portarla alla rovina e i mutui fatti fare dalle banche? Niente, non importa piu a nessuno. Non c’è piu stabilita nel mondo e specialmente il questa nazione

  7. Avevo a cuore questo investimento perché credevo che potesse dare almeno una stabilità pari ad uno stipendiato comunale di 1000 euro ma vedo che diverrà una baraonda infernale, specialmente a napoli dove cantieri e caos affliggè gia questo mestiere. Già immagino le strade come i mercati a offrire i propri viaggi a pressi inferiori di mercato in una guerra di concorrenza micidiale. Ahhhh governo. Per voi che prendete migliaia di euro al mese senza combinare nulla è facile, tanto c’è chi paga e il cittadino a combattere per strada senza uno straccio di fiducia. Verranno brutti tempi!!!

Comments are closed.