No a risciò, saltafila e centurioni: le nuove regole per Roma

Dopo più di 70 anni è entrato in vigore il nuovo regolamento di polizia urbana. Tra le novità principali c’è l’applicazione del cosiddetto ‘Daspo Urbano’

Divieto di esercitare il trasporto di persone mediante velocipedi – tipo risciò o eco-taxi con conducente – a tre o più ruote, anche a pedalata assistita o dotati di motore ausiliario elettrico. Il divieto è valido nelle principali vie e piazze del centro storico, nelle more della regolamentazione comunale. (qui l’articolo completo)

Informazioni su Marco Taxistory

Tassista, figlio di tassista, padre di tassista. Dal 1970 la tradizione si rinnova.
Questa voce è stata pubblicata in Notizie dall'Italia e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

One Response to No a risciò, saltafila e centurioni: le nuove regole per Roma

I commenti sono chiusi.