TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Ventimiglia, migranti espatriano con Uber, autista multato per 5.000 euro

Un autista italiano di Uber, un quarantenne milanese che la notte del 7 febbraio era stato fermato dai gendarmi francesi in autostrada a La Turbie (sopra Montecarlo) con a bordo sei immigrati irregolari, è stato multato per 5 mila euro. La decisione del tribunale penale di Nizza, ha rivelato il quotidiano francese Nice Matin, ha spinto Uber a sospendere le corse dall’Italia verso la Francia.

L’uomo stava trasportando i migranti dall’Italia alla Francia dopo una richiesta di trasporto ricevuta tramite la piattaforma Uber. I passeggeri, privi del permesso di soggiorno, erano sei africani provenienti da Ghana, Mali e Nigeria, caricati all’aeroporto di Milano, per essere portati a Nizza, per un compenso di 750 euro.


1 thought on “Ventimiglia, migranti espatriano con Uber, autista multato per 5.000 euro

  1. anche economico, considerato il rischio e il 20% di commission… povero schiavo.
    ma… in francia c’è il giudice di pace?!

Comments are closed.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Contatto Whatsapp con Taxistory
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Ads Blocker Detected!!!

Il sistema ha rilevato un AdBlocker.

Consulta questa pagina per disattivarlo.

Ricarica la pagina