TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Simone Chiarelli interpreta la “circolare ministeriale ncc”

Il video commento dispensa pareri e “scaltrezze” su come svolgere il servizio di Noleggio con Conducente in Italia. Il sig. Simone Chiarelli è spesso citato nei blog delle forze dell’ordine in quanto persona esperta per la formazione del personale delle pubbliche amministrazioni locali. Buon divertimento, ma prima prendi un buon digestivo!

20 thoughts on “Simone Chiarelli interpreta la “circolare ministeriale ncc”

  1. C è poco da discutere. Per quanto riguarda Milano LA GIUNTA COMUNALE PRESIEDUTA DA GIUSEPPE SALA HA DECISO DI AMMAZZARE IL SERVIZIO TAXI. Sono sufficienti poche parole, stamattina a Linate i vigili non sapevano più che pesci prendere.o ci si FERMA TUTTI CONTRO LA GIUNTA SINISTRA O A MILANO SI CREPA!!!

  2. Se questa è la circolare domattina mi trovate incatenato in piazza scala. Sciopero della fame Gino all ultimo NCC. Muoio??? Guardatevi dentro

  3. Una circolare nata in modo meschino, che ha bisogno di una ulteriore, successiva circolare ministeriale per ridefinire (forse) alcuni gravissimi scompensi causati da essa stessa vuoi con la 21/92 che con le attuali leggi regionali e comunali…

    Per come la vedo, io darei subito mandato alle segreterie di Categoria per chiedere risarcimento del costo della licenza per intero al valore di mercato antecedente questa schifezza! Più il risarcimento dei danni futuri.

    Intanto al rogito abbiamo pagato le tasse per la compravendita della licenza ed il governo non può fare finta che non esistiamo.

  4. Complimenti. Questo è il nostro paese. Questo è il mondo che stiamo preparando ai nostri figli.
    Carte manipolate da azzeccagarbugli per dare fiato a società di miliardari. Mentre persone normali si scannano per un lavoro. Una pletora di parassiti che soffia sul sacro fuoco del libero mercato per racimolare qualche briciola. Tutto sulla pelle delle persone, vendute come carne da macello; consumatori e non.
    Spero abbiano tanti specchi in casa.

  5. Questo è proprio quello che volevano gli UBERISTI , anche prima di questa circolare i contratti U… e driver sono prima , quindi circolare o non circolare U… continua a lavorare per 2 anni , 2 mesi in più o in meno non cambia nulla .

  6. Quando capirete che è il modo di operare che non va bene, sarà troppo tardi… la provenienza dell’autorizzazione è l’ultimo dei problemi se uno lavora con le prenotazioni regolari ( con msg o mail che attestano la verità )….
    Qua invece guardiamo la provincia, calcolando che alcune” regolari ” sono ben più lontano di altre” non regolari ” ….
    Domanda: Ma uno che ha l’autorizzazione di Milano e smarchetta tutto il giorno con U… a voi va bene ???????
    No, perché a me , che non ho l’autorizzazione di Milano ma a 20km di distanza ( entrata successivamente sotto altra provincia dopo il mio acquisto) , fa girare parecchio il c…o …..

  7. sempre ammesso che lo stato non cambi le disposizioni sulle app .tra l’altro stanno facendo il servizio taxi non noleggio con prenotazione alla loro sede questa e una cosa dove bisogna legiferare vedrete che alla fine chi ha ragione la spunta comunque noi abbiamo ragione e nessuno lo può negare.dunque la marcia e in regione lombardia bisogna far valere i nostri diritti chi non è di milano fuori dai coglioni.

  8. non ce stata l’attenzione dei sindacati taxi,o forse una disattenzione voluta ancora non si capisce cosa è questa calma forse non è tutto oro quello che luccica qualcosa mi sfugge io vedo tassisti che giocano ridono come se nulla fosse successo quale è la verità io sono un po duro a comprendere questo atteggiamento ieri 19/3 ore 2 ho mandato via un noleggio parcheggiato in piazza repubblica sono loro in difetto e lo sanno vedete un po voi .caro sindaco ci vediamo presto ?

  9. Aldo scusami se mi permetto,ma con il tuo atteggiamento del : chi non è di Milano,fuori dai coglioni non risolvi nulla, anzi .. se domani il comune fa un bando per 100 autorizzazi ncc di Milano e poi tutte a fare U…., secondo il tuo ragionamento va bene… forse è meglio avere 100 con autorizzazione di Monza o Lodi ma che rispettano le regole( prenotazioni ) o sbaglio???

  10. Cominciate da cose basilari per combattere un fenomeno inarrestabile…
    Macchine pulite
    Accettare le carte (troppi la rifiutano presso stazioni e aeroporti)
    Vestirsi in maniera decorosa (più del 70% sono al limite della decenza)
    Fare le strade giuste
    Essere gentili
    E tante altre cose.
    Questi sono i passi per accaparrarsi la gente abusivismo o non.
    Ormai si è capito che nulla possiamo,e allora riconquistiamo con queste accortezze persone che hanno scelto altri servizi proprio per i motivi citati.
    Io vedo tassisti(non tutti,ma quasi) in condizioni pietose,e la gente che paga vuole un servizio in ordine….voi tornerete a mangiare in un posto dove paghi e sei trattato o ricevuto a pesci in faccia?
    Facciamoci questa domanda e diamoci una risposta.

  11. Scusa Marco so che posso sembrare pessimista ma ho l’impressione di essere un tantino preso per il culo. Mi rendo conto che nulla è facile e banale come su vorrebbe, ma nemmeno sperare in una soluzione, per quanto parziale del fenomeno NCC tassinaro, che poi sembra non giungere mai porta almeno a non essere molto ottimisti. Non ti preoccupare che poi il disagio si trasforma in incazzatura. Altro che dj Alois & C.

  12. Leggendo questa circolare ho notato che è indirizzata a vari soggetti tra cui prefetture,questure,carabinieri ,finanza,polizia di stato, ecc,ma non agli enti locali ovvero ala polizia locale organo che fino ad oggi grazie alle freccie faceva controlli e sanzioni. La domanda che mi sorge spontanea è: d ‘ora in avanti i controlli per sanzionare gli irregolari li faranno tutti questi altri organi di pubblica sicurezza e nob più i quattro agenti delle freccie??

  13. Sono un esterno ma con famiglia “pluritassistica”; conosco ormai il problema che si trascina da anni
    In merito alla deroga delle date del decreto convertito in legge (svista, volontà, gran porcata) spero che si insista sulla necessità di incontrare i Rappresentanti del Ministero e procedere con ricorso al Tar in caso non si ottengano rettifiche
    Per quanto riguarda l’interpretazione della Circolare Ministeriale (che mi sono ascoltato fino alla fine) non vedo – in tutta sincerità – delle problematiche particolari; come ho detto all’inizio (date a parte) riporta sostanzialmente quanto previsto dalla legge del dicembre scorso

    Per quanto riguarda i contratti quadro, faccio solo notare questo:
    se il problema (come ho letto in alcuni commenti ad articoli precedenti) è l’Arca di Noè, mi chiedo sinceramente che cosa sarebbe cambiato se i termini fossero rimasti quelli originali
    Mi viene inoltre da pensare che se la deroga dei termini è cosa dell’ultima ora (quindi successiva all’approvazione del decreto da Parte di Camera e Parlamento), non vedo come sia stato possibile per gli NCC essere corsi a sottoscrivere in tutta fretta contatti quadro entro i termini di scadenza
    Se questo è il caso, allora l’unica cosa che mi sento di sottoscrivere è che siano stati preventivamente informati della volontà di derogare i termini; e in tal caso – se la Circolare Ministeriale è stata definita grave – quest’ultima “trovata” è da definire “gravissima”
    L’unica cosa veramente importante – a questo punto – è la sicurezza di avere controlli sulle situazioni di frode e di abusivismo
    E concludo dicendo che bisognerebbe evitare di fare articoli con titoli assolutamente devianti (non è diretto a TaxyStory)., come recentemente successo ad un quotidiano di grande tiratura che ha titolato: “niente rientro in rimessa per gli NCC ancora per due anni” (omettendo – volutamente – i dettagli sine qua non)
    Se ho scritto inesattezze o s….ate (si legga scemate) accetto critiche

  14. Oggi…
    Prima strage mancata a Milano…
    Ma il comune di Milano, dichiaratamente schierato con lo macchine funebri:
    Sa Davvero chi guida quelle macchine?
    Il comune di Milano sa? Se i guidatori( a voi piace dire “driver”) hanno la scheda penale pulita? E non parlo dei titolari di autorizzazione, parlo dei loro autisti!!!
    A me pare di no, perché io sono stato minacciato da un galeotto, confermato dalla polizia di stato.
    Allora gli scarafaggi assumono senza controlli galeotti per contrastarci la notte?
    Signor ministro degli interni Salvini, vuole approfondire?

Comments are closed.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Contatto Whatsapp con Taxistory
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Ads Blocker Detected!!!

Il sistema ha rilevato un AdBlocker.

Consulta questa pagina per disattivarlo.

Ricarica la pagina