TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Protesta dei tassisti sardi e siciliani, indetto uno sciopero per il 22 marzo

unionesarda.it Una mobilitazione congiunta dei tassisti è stata indetta in Sardegna e Sicilia per il 22 marzo dal Sindacato italiano libero trasporti (Silt). Lo sciopero si svolgerà dalle 10 alle 14 e lo stesso giorno si terrà un sit-in sotto palazzo dei Normanni, a Palermo. Tema del contendere è la regionalizzazione delle autorizzazioni NCC (noleggio con conducente) per le due isole che “autorizza di fatto i noleggiatori a lavorare indistintamente su tutto il territorio regionale senza tornare in rimessa – spiega Angelo Sciacca, presidente nazionale del Silt – polverizzando così l’attività dei tassisti siciliani e sardi, nonché il valore delle loro licenze“.

La modifica, aggiunge, “è stata motivata dalla mancanza di infrastrutture nei suddetti territori. Ma in che modo – prosegue Sciacca – gli NCC potranno sopperire alle carenze infrastrutturali di Sicilia e Sardegna? Non solo. Subito dopo a quale altra regione toccherà?“. Il sindacato intanto è in attesa che vengano istituiti tavoli congiunti taxi-NCC per creare un osservatorio regionale sui trasporti “in vista della Conferenza Stato Regioni che ad oggi non è ancora stata convocata per discutere le deroghe alla 143/2018 approvata lo scorso 7 febbraio con voto di fiducia dopo essere stata inserita nel Dl semplificazioni. Non siamo disposti ad aspettare oltre – conclude Sciacca – si parla del nostro lavoro, della sopravvivenza di interi territori“.


5 thoughts on “Protesta dei tassisti sardi e siciliani, indetto uno sciopero per il 22 marzo

  1. scusate ma in sicilia e sardegna chì ha mai rispettato le regole ? non di certo i noleggi cosa può fare di più di quello che faceva prima .

  2. PROVE GENERALI PER IL CAVALLO DI TROIAI i tassisti sardi e siciliani saranno le cavie per il tana libera tutti. Con un governo allo sfascio, che probabilmente farà da battistrada a un nuovo esecutivo PD M5S , si liberano i lacci che tenevano ancora bloccati i sacerdoti del mondialismo e del libero mercato ne bel paese. Finiranno nel pattume i provvedimenti che vedevano aprirsi uno spiraglio per gli schiavi in bicicletta degli amazzoni e delle numerose multi porcherie presenti sul nostro suolo ormai solo colonia da razziare senza pietà. Per quanto ci riguarda è venuto il momento di sensibilizzare le ooss, prendere in mano la situazione organizzando proteste via via in crescendo. Volantinaggi, stop improvvisi a singhiozzo, e via via sempre in crescendo. Stop and go di un paio d ore ogni giorno, mordi e fuggi improvvisi che darebbero visibilità sempre più grande. Sensibilizzazione per gradi dell intera categoria, si comincia i 20 e si arriva in 5000 per gradi. Ragazzi il PD STA PER TORNARE. NON CI ESIMEREMO A DARGLI IL BENTORNATO VERO? VEROOOOOOOOOOOOOO???????????????????…….VEROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO????????

  3. caro benito il pd e finito,ora ce un dizionario rom..ano prima si diceva la legge era vecchia non cerano delle cose chiare ,ora ce la legge le regole sono chiare per quanto riguarda il m5s e lega,hanno fatto solo leggi che volevano gli italiani andranno avanti fino alla fine quello che senti in televisione giornali è tutto programmato da media comandati da uno di 90 anni chè pensa solo al suo deretano e la sua cadrega,io io io ,huuu,minchia,nto culu, ti ricordi la qualunque chiu pilu per tutti, per quello che vale ora il pd ormai sono sciolti come la ca…. cioè sono nella me… ricordiamoci dei danni che hanno fatto al paese abbassando i pantaloni con tutti solo che nel culo lo hanno preso gli ITALIANI il tuo pessimismo .guarda meno tv.caro benito la sicilia la sardegna io sono siciliano con parenti sardi,dagli un po di soldi e vedrai cazzu cazzu ,regole, leggi, lavoro, ma mi faccia il piacere ,non ho visto niente e niente sacciu capisci a me

  4. Siamo con voi ,tassisti romani ,puoi succedere anche al Lazio . Sper di no .

  5. io non sono di roma,poi si dice sperem,comunque nel lazio ci sono tassisti con le palle.

Comments are closed.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Contatto Whatsapp con Taxistory
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Ads Blocker Detected!!!

Il sistema ha rilevato un AdBlocker.

Consulta questa pagina per disattivarlo.

Ricarica la pagina