TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Mit: norme su tassisti e Ncc prologo a riforma del settore

“Le norme attuali concordate nella maggioranza su tassisti ed Ncc sono il punto di partenza: un primo intervento che prelude ai tavoli tecnici, sotto il coordinamento del viceministro Rixi su delega del ministro Toninelli, per il riordino complessivo del comparto del trasporto pubblico non di linea. Una riforma che dovrà certamente avere come obiettivi la trasparenza, la legalità e dunque lo stop all’abusivismo e che sarà portata in Conferenza Stato-Regioni, in quanto materia concorrente”. Lo dice il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in una nota. 

“Il comparto ha complessivamente bisogno di maggiori garanzie per lavoratori e utenti, quindi appare necessario lavorare per l’introduzione del registro nazionale informatico per licenze e autorizzazioni, del foglio elettronico, senza dimenticare una necessaria regolamentazione delle app e degli strumenti digitali che consentono l’accesso ai servizi”, prosegue il Mit.

“ll Governo del cambiamento si muove compatto, senza differenze tra le sue componenti – conclude il Ministero – per giungere a un risultato reso ormai urgente e improrogabile dall’incuria e dalla superficialità dei precedenti esecutivi”.


2 thoughts on “Mit: norme su tassisti e Ncc prologo a riforma del settore

  1. Ho fatto alcune foto agli scudetti di presunti ncc. In effetti ho trovato che uno stesso scudetto gira sulle targhe di più vetture. Nr di autorizzazione e borgo di provenienza in val d in… è il medesimo. Questo aggiornato alla scorsa settimana. Oggi almeno 5 vetture van e mirino extra lusso giravano con targhe bulgare e rumene. Attenzione stanno organizzandosi con gruppi wattsapp per distribuzione trabajo

Comments are closed.