Il tribunale ha deciso: a Bruxelles Uber diventa illegale

ttgitalia.com La giustizia belga ha emesso la sua sentenza: a Bruxelles il servizio fornito da Uber è ora considerato illegale. Secondo la sentenza del tribunale della capitale del Belgio e dell’Unione europea, potranno fornire questo tipo di servizio solo i conducenti di taxi con licenza rilasciata da Bruxelles, che dispongano della segnalazione luminosa sulla parte superiore del veicolo. 

Una decisione che, spiega hosteltur.com, arriva a chiarimento della risoluzione del 2015, con la quale la corte aveva bandito i servizi di uberPop. Secondo le agenzie di stampa del Paese, Uber si troverebbe ora di fronte all’eventualità di dover pagare una multa da 10mila a un milione di euro, anche se da parte sua l’azienda sottolinea come la sentenza non abbia impatto immediato sulle proprie attività a Bruxelles “in quanto si tratta, per ora, solo di una nota informativa, non immediatamente operativa”.


Informazioni su Marco Taxistory

Tassista, figlio di tassista, padre di tassista. Dal 1970 la tradizione si rinnova.
Questa voce è stata pubblicata in Notizie dal Mondo e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il tribunale ha deciso: a Bruxelles Uber diventa illegale

  1. Stefano scrive:

    Questa sarebbe la oramai ben nota versione di Uber X, la nostra equivalente di Uber Pop, cioè coloro che effettuano il servizio senza l’ ausilio di nessuna licenza ,cioè la versione che ha mandato sul lastrico purtroppo i tassisti di New YorK e che stà minacciando da anni altre metropoli del mondo.
    In alcuni paesi pseudo emergenti del sud est asiatico l’hanno vietata solo negli aeroporti e stazioni con la conseguenza che in città non si trovano più taxi ma solo Uber e Grab ………
    Speriamo che con il tempo a furia di battaglie legali ,questo abusivismo legalizzato da una app, lo bannino dapertutto e non solo in Europa.
    Stefano-Milano

  2. Federico scrive:

    Stefano , abusivismo legalizzato? Se e legalizzato non e abusivismo

I commenti sono chiusi.