USS Enterprise (NCC-1701)

it.wikipedia.org La USS Enterprise (NCC-1701) è una nave stellare della serie televisiva originale di fantascienza Star Trek. Appartiene alla Classe Constitution ed è un incrociatore pesante varato nel 2245 e commissionato dalla Flotta Stellare della Federazione Unita dei Pianeti. 

L’Enterprise classificata come NCC-1701 è la seconda nave a curvatura della Flotta Stellare a portare questo nome, ma la prima ad appartenere alla Federazione dei Pianeti Uniti; la precedente, l’Enterprise (NX-01), fu il primo vascello a lungo raggio della Flotta Stellare della Terra Unita, protagonista della serie Star Trek: Enterprise.

Il codice identificativo (non ufficialmente acronimo di Naval Costruction Contract) sembra sia stato scelto per la sua similarità con l’attuale codice di identificazione utilizzato dalla Marina militare statunitense.

Nella trilogia di film Star Trek (2009), Into Darkness – Star Trek (2012) e Star Trek Beyond (2016) gli eventi narrati generano una realtà alternativa rispetto a quella della serie originale, nella quale la nave ha una diversa capacità di carico, dimensioni e massa leggermente differente, entra in servizio dieci anni più tardi e viene costruita a Riverside, Iowa, invece che in orbita attorno alla Terra.


  • .

Informazioni su Marco Taxistory

Tassista, figlio di tassista, padre di tassista. Dal 1970 la tradizione si rinnova.
Questa voce è stata pubblicata in Curiosità e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a USS Enterprise (NCC-1701)

  1. Raoul scrive:

    Dopo ogni missione, tornava sempre in rimessa…

  2. Alberto93 scrive:

    W la.legalita’….LA PACCHIA E’FINITA’…TORNATE IN RIMESSA..SPEGNERE MOTORI…

I commenti sono chiusi.