TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Egitto: tribunale amministrativo bandisce Uber e Careem

agenzianova.com Il tribunale amministrativo del Consiglio di Stato dell’Egitto ha ordinato al governo di fermare i servizi di trasporto automobilistico privato Uber e Careem. Entrambe le società hanno appreso con sorpresa la decisione dei giudici, spiegando di non avere neanche ricevuto una copia del verdetto. Uber e Careem sono utilizzate soprattutto dagli stranieri in Egitto. Le due aziende continueranno a operare finché la decisione non sarà esecutiva.

Uber, nel frattempo, ha annunciato che farà ricorso. La decisione della magistratura egiziana, spiega la stampa locale, potrebbe spianare la strada a nuova società statale, legata alle Forze armate del paese arabo, che dovrebbe fornire servizi identici di trasporto automobilistico.

www.agenzianova.com/a/0/1859243/2018-03-21/egitto-tribunale-amministrativo-bandisce-uber-e-careem


 

1 thought on “Egitto: tribunale amministrativo bandisce Uber e Careem

  1. Non pensate che qui da noi gli innominabili aspettino il nuovo governo ! Chiunque arrivi gia hanno pronte le lire richieste , i “portatori ” di interessi non stanno mai fermi .Vedrete che cercheranno di “infilare qualcosa ” in qualche decreto d’urgenza di un governo “di scopo”.

Comments are closed.

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Disabilita il blocco della pubblicità per sostenere Taxistory

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock