TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Nencini incontra i tassisti, a giorni tavolo tecnico

travelnostop Un incontro importante e utile” così il vice ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccardo Nencini commenta il confronto che si è svolto ieri con i sindacati nazionali più rappresentativi dei tassisti.

La prossima settimana  – prosegue Nencini – incontreremo i rappresentanti degli Ncc e, al contempo, si riunirà un tavolo tecnico per avviare la discussione sulla riforma di sistema. Presenteremo martedì sia ai rappresentanti dei taxi che degli Ncc il decreto interministeriale che raccoglie parti rilevanti delle indicazioni suggerite da entrambe le categorie in modo da consentire al Mise una pronta condivisione. Dunque – conclude Nencini – nessun ‘doppio e simultaneo binario’, bensì, come previsto nell’accordo sottoscritto nel febbraio scorso, da una parte il decreto contro l’abusivismo, dall’altra il provvedimento per la riforma del settore”.

La convocazione al Ministero dei Trasporti è arrivata “a seguito delle pressioni dei sindacati che lamentano da tempo il silenzio sui decreti interministeriali attuativi concordati durante la protesta del 21 febbraio e il fermo nazionale del 22 marzo”.

25 thoughts on “Nencini incontra i tassisti, a giorni tavolo tecnico

  1. Ok ti ascolto,a quel punto se mi prendi per i fondelli,ti mando tutto al mittente e mi organizzo.Messaggio per chi mi rappresenta.

  2. Come dice Adriano comincerà il giochetto (qualcosa mi devi dare ) . MA DOVE STA SCRITTO CHE NCC SI DEVONO (QUANDO VOGLIONO) TRASFORMARE IN TAXI ? ALLORA CHE CI STANNO A FARE LE NORME CHE STABILISCONO LE GIUSTE DIFFERENZE TRA I DIVERSI SERVIZI

  3. Quella che loro chiamano riforma del settore non è altro che stravolgere le norme che invece già regolano i diversi servizi. Fanno questo per distruggere e assoggettare ancora di piu il servizio pubblico taxi in favore delle multinazionali del profitto . Una volta che di distruggo economicamente sarà facile mangiarti in un boccone e prendere il tuo posto e presentarmi come Salvatore della patria.( infatti fanno sempre le vittime di questi corporativi e lobbysti taxisti) . Dicono che la legge e del 1992 quindi è vecchia
    .la legge Merlin e del1957 quindi riapriamo le case chiuse ? La legge Scelba e del 1952 quindi ricostitui amo il PNF? E cosa dire dei Regi Decreti ? Ma la piantassero ! Non bisogna concedere niente perché le norme in vigore sono giuste e oggi ancor di piu attuali. Fargliene passare una significa fargli passare anche le altre. Non hanno obbligo servizio no obbligo prestazione no tariffa amministrata accesso ZTL accesso corsie preferenziali. Ma che cacchio voi ancora ! E bastaaaaa!

  4. La prossima settimana incontra ncc . Poi ci dovremo rivedere. Così siamo arrivati a fine luglio e ha scongiurato eventuali scioperi ad A gosto non si sciopera e buonanotte ai suonatori !

  5. I nodi vengono al pettine. Io non voglio nessuna riforma della 21/92 semmai qualche aggiustamento. È tantomeno con un governo ostile e infinitamente più debole di quelli di Bersani e Monti. Se la facciano da soli con U… la riforma.

  6. Direi : prima condizione per la riforma del settore e’ ABOLIZIONE TERZO SETTORE IL 180 comma “b”.NON ESISTE NESSUNA CATEGORIA SENZA REQUISITI. Se questo non si cancella si puo’programmare un bel calendario di agitazioni senza perder troppo.tempo!prima si inizia meno si spende!CHIARO RAPPRESENTANTI ?!?!SU UN PO DI PATHOS.

  7. Concordo con Khoolas, non abbiamo niente da riformare, la 21/92 va bene così com’è. Andrà solo fatta sparire quella schifezza combinata dalla nota senatrice e soci. Invito i sindacati ancora pensanti e anche quelli che sperano di guadagnarci qualcosa con la liberalizzazione degli ncc (non sia mai!) a non presentarsi alla convocazione di martedì rispondendo alla felicità del vice-ministro con un calendario di scioperi per tutta l’estate fino a che non rientreranno le malsane idee di questo governo moribondo.

  8. Penso che ormai Il momento sta arrivando vediamo che succede che propongono il momento di fare la guerra non manca siamo solo all’inizio

  9. Amici, il post ADNKRONOS postato da Andrea dice tutto. Leggetelo bene fra le righe. Questi signori HANNO semplicemente CONDANNATO A MORTE IL SERVIZIO PUBBLICO IN TUTTE!!!!!!!!! LE SUE COMPONENTI . Dice: NON ABBIATE PAURA DEL NUOVO. I dinosauri pubblici devono ESTINGUERSI! Non voglio e non posso difendere i”FURBETTI DEL CATRELLINO. Ci mancherebbe! Ma se proviamo a pensarci…È COMINCIATO TUTTO DA LÌ. Finché gli hanno fatto comodo(bacino di voti, carne da sindacati) tutto bene. Il cartellino glielo lasciavano portare a casa. poi? NULLA..NON MI SERVI PIÙ. Non ho più bisogno dei CITTADINI, MI SERVONO SOLTANTO DEI CON SU MA TO RI!!!!!!e così hanno GETTATO I MOSTRI IN PASTO AL GREGGE TELEVISIVO. A questo punto missione compiuta. PEZZO PER PEZZO LI ELIMINO TUTTI.il grande MARK TWAIN( non un pericoloso rivoluzionario) diceva: SE FARCI VOTARE FOSSE PER LORO PERICOLOSO STATE TRANQUILLI…..NON CE LO PERMETTEREBBERO MAI!

  10. ALBERTO 93, hai tutte le ragioni del mondo anzi…LE ABBIAMO!!!!!!!ma il desiderio di questa gente è PROPRIO QUELLO DI ELI MINARE QUALSIASI REQUISITO!!!!!! Ma dove lo abbiamo mai visto un CAPORALATO CON I REQUISITI? ripeto…. IL CONCETTO DI CITTADINO CON DIRITTI E DOVERI PER LORO DEVE!!!!!!!SCOMPARIRE. Che tu abbia in tasca un euro oppure 100 non gli importa nulla.BASTA CHE CONSUMI!!!!!!!!!

  11. Marco se sapevo che avevi problemi di spazio avrei scritto magari più piccolo ! Se faccio più commenti e magari perché questa situazione mi logora gran parte della giornata e devo esternarli . Comunque mi adeguero come magari sarò costretto (visto come vanno le cose) anche sul lavoro . Una bella licenza ncc Burina di qualche paesello che non riesci a trovare benché sulla carta geografica E ci faccio il tassista a Roma visto che è questo che stanno facendo , ma con un piccolo particolare .lavoro quando voglio come voglio mi scelgo le corse il prezzo lo decido io e se non mi interessa la corsa te la mandò al posteggio e la fai tu che sei”Obbligato” . Se per disgrazia dovesse passare quello che vogliono loro Mi spieghi Che senso avrà lavorare come “Servizio pubblico” sarebbe una follia Sarebbe da dementi continuare a garantirgli il servizio come vogliono loro mentre gli altri intorno a te se la cantano e se la suonano . Secondo me sarebbe da puntare proprio sul fatto che se passano queste porcate il “Servizio pubblico ” finisce. E la logica stessa che lo dice. A meno che Municipalizzi il servizio cosa che non faranno mai mica so scemi ! La legge va bene quella che ce !

  12. ragazzi il momento è critico. però non diamoci già per morti. in fondo mi pare che la prima bozza del governo tutto sommato era considerata buona. fondamentale per me è che resti il numero chiuso di autorizzazioni noleggi altrimenti è finita. è e poi no al terzo settore

  13. Zaffiro ho letto il tuo post. Cerca di stare tranquillo, se ti logori gli dai una soddisfazione suprema, è quello che vogliono. È noiNON DOBBIAMO PERDERE LA SALUTE PER LORO, dobbiamo VIVERE! per noi, per le nostre famiglie, per i nostri figli. PER QUESTE RAGIONI ABBIAMO TUTTO IL DIRITTO DI ANDARE A TESTA ALTA CONTRO QUESTO FUTURO! Se non siamo nati per raccogliere ALMENO CONTINUIAMO A SEMINARE. TI ABBRACCIO COME UN FRATELLO!!!!!!

  14. buonasera a tutti
    secondo me senza una guerra si dico proprio guerra
    io prendo il mio taxi e lo butto direttamente dal punto piu’ alto di napoli
    a mare
    come si fa a credere ancora a questi che ci chiamano vecchi,lobby,obsoleti
    loro vogliono i nuovi schiavi e basta cmq io ho perso quasi le speranze perché almeno a
    Napoli vedo una categoria immobile e anestetizzata dai sindacati voi che ne pensate??

  15. Ciao a tutti Marco mi conosce anche se solo via mail.Ero un taxista e,vista l’aria che tirava ho venduto e sono diventato noleggiatore.Sono andato a vedere come era rU… e diciamo una setta massonica…Sono regolare rientro in rimessa,(licenza di milano) sempre, ho il mio piccolo giro..e con i miei ex colleghi mai avuto problemi. Forse la mia foto è arrivata sui vs cellulari fattami da un 6969 perché portavo la scritta ncc.Sempre Fidelis.Fulvio.

  16. Ciao ragazzi, secondo me dobbiamo fermarci già da domani non dobbiamo aspettare più’ un c..zo, sono loro che devono venirci incontro e non noi. Ci stanno tenendo al guinzaglio e la cosa assurda è che stiamo facendo la fine del cane che abbai e non morde….
    io sempre con voi basta che fate un fischio.

Comments are closed.

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Disabilita il blocco della pubblicità per sostenere Taxistory

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock