TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Ddl concorrenza. Domani al via esame al Senato su testo approvato da commissione Industria

quotidianosanita.it Ad annunciarlo sono stati i due relatori del provvedimento, Salvatore Tomaselli (Pd) e Luigi Marino (Ap). Per il provvedimento, come già anticipato nelle scorse settimane, sarà richiesto il voto di fiducia. Una volta approvato in Senato, il testo dovrà tornare in terza lettura alla Camera. Padoan: “E’ un obiettivo da perseguire con celerità”.
19 APR – “Al momento, si può dire che domani il ddl Concorrenza sarà incardinato nell’Aula di Palazzo Madama“. Ad annunciarlo sono i due relatori del disegno di legge annuale sulla concorrenza in Senato, Salvatore Tomaselli (Pd) e Luigi Marino (Ap).

L’approdo in Aula del provvedimento, già calendarizzato per la giornata di oggi, slitta dunque per l’ennesima volta seppur di sole 24 ore. “L’orientamento di governo e maggioranza è quello di approvarlo senza modifiche“, ha spiegato Tomaselli, e dunque nel testo licenziato dalla commissione Industria lo scorso 2 agosto. Per il ddl concorrenza, come già anticipato nelle scorse settimane, sarà richiesto il voto di fiducia. Una volta approvato in Senato, il testo dovrà tornare in terza lettura alla Camera.

La legge annuale per la concorrenza è un obiettivo da perseguire con celerità, insieme all’immediata definizione di un appropriato strumento legislativo a cui affidare i prossimi passi in materia di liberalizzazioni“, ha commentato in audizione davanti alle commissioni Bilancio di Camera e Senato, il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, intervenuto in via preliminare all’esame del Def.

15 thoughts on “Ddl concorrenza. Domani al via esame al Senato su testo approvato da commissione Industria

  1. Pronti a tornare in piazza e a dare una spallata al governo se non sparisce il comma b) dell art. 71 e se ci infilano dentro qualche furbata dell’ultima ora. Colleghi prepariamoci alla resistenza a oltranza.

  2. Ma dal 14 febbraio, tutta questa tiritera, e questo è il risultato ??? Io sono ESASPERATO non so voi… cerchiamo di capire il dafarsi perché il mio sedere non ha il manico e io non posso più permettere di essere trattato così… non mi si può levare la DIGNITÀ troviamo un punto fermo e BASTA ! A TUTTO C’È UN LIMITE…

  3. Vogliono la guerra è la avranno questi signori poi vedremo se potrà lavorare U…pop ok visto che decidono con le tasca del gli altri rimborso totale più interessi delle licenze è tutti dipendenti comunali o di U… a 1800€ al mese 6 ore 40 2 giorni a settimana liberi vediamo cosa ne pensa lo stato è finito il tempo dei giochi se mi tolgono il lavoro mi accontento che mi arrestano lottando per i miei diritti e sacrifici!

  4. No Ciro, se passa così com’è scritta o peggio ancora con degli emendamenti in stile Lanz……., il governo avrà tempo un anno per riscrivere la 21/92 con le linee guida descritte nella Legge Delega. Se leggi il comma b (nell’articolo precedente) ti accorgerai che c’è lo stampo dei servizi pop, Hee…. e chi più ne ha più ne metta. Tieniti pronto e comincia ad avvisare i colleghi napoletani. Ogni momento è buono.

  5. DA QUESTO MOMENTO IN POI PUO’SUCCEDERE DI TUTTO!!STANNO CERCANDO DI ANDARE A TUTTA QUINDI PRONTI A SFONDARE CHI CI OFFENDE FACENDO PASSARE L’AUTISTA NON PROFESSIONISTA!!!HANNO TANTI DISOCCUPATI DA SISTEMARE!!ALLORA PROPORREI CHE PER OGNI CATEGORIA SI FORMA LA FIGURA “NON PROFESSIONISTA”COSI FACENTO POSSO ESSERE ANCHE NOTAIO,DENTISTA,ARCHITETTO,ISTRUTTORE DI GUIDA E PERCHE’ NO…..POLITICO…BASTA UNA APP!!!!VIGLIACCHI SENZA DIGNITA’SIETE IL PEGGIO !!

  6. Emanuele quell’articolo e falso..unico scopo e creare confusione!!LA STESSA CONFUSIONE CHE DOMINA QUESTO PAESE DOVE CROLLANO I PONTI E SOTTO CI RIMANE GENTE ONESTA E MAI I DISONESTI!!

  7. Marco allora ci dobbiamo fermare subito che si aspetta che passa vi siete stabiliti una data grazie

  8. Emanuele, il titolo di quell’articolo è sbagliato, si riferiva al servizio Black.
    Ciro, vediamo cosa succede, poi sarà la piazza a decidere. Dalle pagine di Taxistory non sono mai state diramate chiamate alle armi e mai lo saranno. Sentiremo anche il parere dei nostri sindacati, se ce ne sarà bisogno.

  9. Grazie…ma è pazzesco come i media appoggiano questa porcheria…una politica assente…

  10. Volevo sapere solo quanti giorni ci sono ancora per provare a fermare questi politici corrotti

Comments are closed.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Contatto Whatsapp con Taxistory
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Ads Blocker Detected!!!

Il sistema ha rilevato un AdBlocker.

Consulta questa pagina per disattivarlo.

Ricarica la pagina