TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Tutti contro Uber accusata di sostenere bando dei profughi

agi.it Tutti contro Uber, che collabora con Donald Trump e approfitta dello sciopero di chi si oppone al bando dei profughi. Fioccano sui social media gli inviti a boicottare l’azienda di trasporti privata, il cui amministratore delegato Travis Kalanick fa parte del gruppo di consiglieri economici del Presidente degli Stati Uniti. A far scattare la protesta il modo in cui Uber è intervenuta durante lo sciopero indetto dai tassisti di New York che, in segno di solidarietà con quanti sono stati colpiti dal bando sui profughi voluto da Donald Trump, hanno deciso di non prendere corse dall’aeroporto Jfk tra le 6 e le 7 di sera di sabato. Subito dopo l’inizio dell’azione di solidarietà è partito dal quartiergenerale di Uber, in California, un tweet rivolto alla clientela: “Abbiamo cancellato l’aumento delle tariffe dal Jfk. Questo potrebbe portare all’allungarsi dei tempi d’attesa. Per favore abbiate pazienza”. 

Una mossa interpretata dai tassisti, e non solo da loro, come di concorrenza particolarmente scorretta, se non di appoggio alla discussa scelta della Casa Bianca.

Su twitter ha preso a spopolare l’hashtag “deleteuber”, con l’invito a cancellare l’app di Uber dal telefonino. In molti devono aver risposto concretamente all’appello, perché tempo mezz’ora e da Uber è partito un secondo tweet, dai toni concilianti: “Il nostro ultimo tweet non era volto a colpire lo sciopero. C’è un video del nostro amministratore delegato che si oppone al bando sui viaggiatori e si impegna per rifondere chi è stato colpito”. Il riferimento è a quei numerosi autisti che lavorano alle dipendenze dell’azienda californiana e che, essendo provenienti dai sette paesi islamici al centro della misura voluta dalla Caas Bianca, rischiano di non poter rientrare una volta usciti dagli Usa.

3 thoughts on “Tutti contro Uber accusata di sostenere bando dei profughi

  1. Si si ma solo chiacchiere…. novità sulla corte europea ?…. il resto fà volume.

  2. E vai con autogol e figuracce, se non ci andasse di mezzo il nostro lavoro direi che il tempo aggiusta tutto…e in molti si sono accorti del puzzo e se ne allontanano, bene cosi’, non risolve il nostro problema pero’ la cattiva luce tanto bene non fa

Comments are closed.

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Disabilita il blocco della pubblicità per sostenere Taxistory

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock