TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Genova, fa il tassista abusivo e la Municipale lo coglie in flagrante. Perde auto e patente

genovaquotidiana.com Dopo aver ricevuto diverse segnalazioni da parte di componenti dell’associazione dei tassisti circa la presenza di una persona che esercitava abusivamente la professione di tassista trasportando passeggeri dalla stazione ferroviaria di Sestri Ponente al locale aeroporto, il personale del sesto distretto di polizia municipale ha iniziato una serie di appostamenti per individuare l’uomo. Una pattuglia in abiti borghesi ha sorvegliato per alcuni giorni la stazione ferroviaria di Sestri Ponente e oggi ha individuato il tassista abusivo nell’atto di approcciare un possibile cliente, che è poi salito a bordo dell’autoveicolo del tassista abusivo. 

La destinazione del mezzo, seguito dalla pattuglia, appariva essere ancora l’aeroporto. Una seconda pattuglia in divisa, con auto di servizio, ha raggiunto rapidamente le partenze dell’aeroporto Cristoforo Colombo dove, alle ore 11,40 circa, è arrivata l’auto segnalata. Dopo aver atteso la discesa del passeggero, la pattuglia in borghese ha fermato quest’ultimo, mentre la seconda ha raggiunto e fermato il tassista abusivo.

Il passeggero è stato identificato e ha confermato di aver pagato 10 euro per il trasporto. Al conducente, identificato come un cinquantaseienne genovese, è stata contestata violazione di cui all’art 86 c. 2 del C.d.S. che prevede una sanzione da euro 1.761 a euro 7.045. Dalla violazione conseguono le sanzioni amministrative accessorie della confisca del veicolo e della sospensione della patente di guida da quattro a dodici mesi. In questo caso, poichè l’uomo era già stato sanzionato per questo tipo di violazione nell’ultimo biennio, la patente sarà revocata.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Contatto Whatsapp con Taxistory
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Ads Blocker Detected!!!

Il sistema ha rilevato un AdBlocker.

Consulta questa pagina per disattivarlo.

Ricarica la pagina