TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Intergruppo Innovazione lancia una proposta di legge sulla Sharing Economy

intergruppoGrande evento domani alla Camera dei Deputati: Per chi lo avesse scordato, è bene ricordare che lo stesso gruppo si occupò di incontrare il 22 luglio 2015 la  general manager di Uber (vedi link) con l’epilogo-cena che tutti ormai conosciamo (vedi link) !

www.parlamentari.org – Sarà presentata mercoledì 2 marzo alle ore 14.30 presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati la proposta di legge per la Sharing Economy, un testo frutto di un lavoro di un anno e mezzo svolto da un gruppo di parlamentari dell’Intergruppo Parlamentare per l’Innovazione Tecnologica, tra cui i primi firmatari Veronica Tentori (PD), Antonio Palmieri (FI) e Ivan Catalano (Gruppo Misto).

Cominciamo ad affrontare la promozione e la regolamentazione della sharing economy con un approccio trasversale ai diversi settori professionali. Siamo convinti che la vera sfida sia quella di integrare, rendendoli complementari, i modelli economici tradizionali e modelli innovativi, evitando le contrapposizioni e facendo prevalere l’interesse collettivo. Le piattaforme digitali, se gestite in una logica di integrazione con il mercato tradizionale e inquadrate in una cornice di regole chiare e trasparenti, potranno essere una grande opportunità per incrementare l’offerta e ampliare le possibilità per i consumatori, razionalizzare le risorse, stimolare l’innovazione e la partecipazione attiva dei cittadini e favorire la nascita di forme integrative di occupazione e di imprenditorialità. Questa legge ha proprio queste finalità ed è volta a garantire contestualmente la trasparenza, l’equità fiscale, la leale concorrenza e la tutela dei consumatori. Siamo convinti che questo processo di cambiamento non vada e non possa essere arrestato ma vada orientato, accompagnato e governato in un bilanciamento di interessi collettivi. La proposta di legge, la prima nel suo genere depositata in Italia e in Europa, verrà descritta in modo approfondito durante la conferenza stampa, al termine della quale comincerà un percorso di consultazione online per raccogliere osservazioni e proposte, aprendo così un dibattito partecipato su questo tema così importante per il futuro. La conferenza stampa sarà disponibile in streaming sulla web-tv della Camera (link). Per accrediti giornalisti e operatori dovranno mandare una mail con nome e cognome ed eventuale attrezzatura a pd.ufficiostampa@camera.it

7 thoughts on “Intergruppo Innovazione lancia una proposta di legge sulla Sharing Economy

  1. Il bla bla di annuncio è la solita zuppa di retorica politica per accontentare giornalisti, nonpensanti e associazioni di consumatori. La legge sappiamo tutti come sarà e dichiarare che ci è voluto un anno e mezzo per un copia e incolla delle regole di u. è la prima delle balle che propineranno. Ci si può accreditare e come attrezzatura portare delle uova: così a leggi fatte col culo risponderemo con cose fatte col culo.

  2. Sono totalmente d’accordo con con quello che hai scritto. E affermano che la corruzione ha radici in altri luoghi

  3. Sono presenti isoliti personaggi…….il solito Ivan Catalano……ma non sà che dopo quella famigerata “cena Romana ” filmata e messa sulla rete qualcuno di questi politici rischia seriamente una bella denuncia per corruzione, concussione, peculato …..ecc..eccccc.

  4. Ma non è il caso di procedere contro …. …….. corrotto e mi assumo la responsabilità di quello che dico e i suoi soci.sono al soldo di U… denunciamo e ora muoviamo ci ma alla svelta.questo pivello di busto arsizio non sa cosa vuol dire lavorare.se mi rovina vivo per lui.mangio e dormo sotto casa sua deve sapere che ca..o vuol dire rovinare la gente che lavora . chissà quanti soldi hanno preso sti ……..?

  5. Stiamo attenti e prendiamo tutte le precauzioni necessarie, anche le denunce, e, con la nostra pressione, trasformiamo questa mascherata in un’opportunita’ per noi, facciamo in modo che si mettano finalmente le cose a posto. Per sempre.

Comments are closed.