TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

2 thoughts on “Londra, protesta contro le app taxi

  1. A quanto pare nella democratica Inghilterra non c’è un signor ******** che li terrorizza e la ***** che va a perdere tempo sotto casa loro invece che andare a cacciare ladri e tagliagole. Ovvio, non hanno un ex ****** a fare da capomandamento dei taxi.

  2. in tutto il mondo vi sono proteste da persone che hanno pagato la loro licenza,studiato per essere autisti professionali e pagano regolarmente le tasse.è possibile che io domani mattina mi sveglio invento un app ed inculo(se vuoi censura) lavoratori onesti leggi e stato?

Comments are closed.