Grazie alle FFOO

carabinieri-arma (1)Scusate se mi approprio della vostra attenzione per un tema che non è il solito di Taxistory, ma che comunque, sono sicuro, tocca tutti noi nel profondo dell’animo. E’ notizia di oggi che a Roma quattro carabinieri sono stati accoltellati da uno squilibrato. A Orune (Nu) il 21 agosto un carabiniere di 58 anni viene travolto e ucciso ad un posto di blocco. A Napoli l’altro giorno viene ucciso per disgrazia un ragazzo che non si ferma all’alt del militare e qui la tragedia è di due famiglie.

Io vorrei porgere il mio personale grazie alle Forze dell’Ordine che ogni giorno rischiano la vita per la sicurezza dei cittadini e per mantenere l’ordine pubblico in questa Italia che sta rotolando in basso. 

Noi dal nostro taxi vediamo tutti i giorni questi uomini che sono impegnati nel controllo delle nostre città e non ci rendiamo conto neanche di cosa voglia dire aggiungere allo stress che ben conosciamo il fatto di avere a che fare col peggio che si possa incontrare per strada e doverlo affrontare di petto e poi magari rivederlo fuori di galera il giorno dopo.

Grazie ancora  a tutte le Forze dell’Ordine e mi permetto anche di dire a nome di tutti i tassisti e delle loro famiglie.

Informazioni su Marco Taxistory

Tassista, figlio di tassista, padre di tassista. Dal 1970 la tradizione si rinnova.
Questa voce è stata pubblicata in Diciamo la nostra e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

5 Responses to Grazie alle FFOO

  1. gianni scrive:

    Plauso a tutti i nostri instancabili tutori dell’ordine pubblico che con il loro eccellente lavoro
    ci danno le certezze che non in tutti i paesi del mondo sono tali .
    Mi associo e concordo in pieno GRAZIE

  2. taxydriver63 scrive:

    una sola parola GRAZIE di tutto.

  3. michele scrive:

    Condivido in pieno. Provo molta amarezza per quello che sta succedendo a Napoli.

  4. giuseppe scrive:

    Loro sono anche consapevoli che il loro lavoro è distrutto da leggi troppo permissive a favore di chi delinque , di esempi ce ne sarebbero molti non per reati gravi , ma per reati semplici ma che reati sono sempre reati

  5. Virgilio scrive:

    Siete sempre nei nostri cuori, grazie per la fedeltà alla patria!!!

I commenti sono chiusi.