TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Ford C-Max problemi col tassametro

vecchio_tassametro_Abbiamo bisogno di testimonianze.
Siamo un gruppo di 9 tassisti di Roma tutti possessori della nuova C-Max, che unendoci abbiamo formato una Class Action finalizzata a chiedere un ATP (accertamento tecnico preventivo) a Ford Italia per difetto di conformità, in relazione a malfunzionamento del tassametro (manca l’odometro ed il segnale di velocità che produce questo modello di vettura non è idoneo per i tipi di tassametro attualmente in commercio). Il procedimento sta andando avanti ed a breve ci sarà la seconda udienza, ma poiché la Ford ci scrive addossando la responsabilità del problema solo a noi 9 di Roma ed in particolar modo ai tecnici installatori dei tassametri, ma sappiamo che non è così perché hanno avuto per molto tempo ferme le nostre vetture nelle loro officine, solo la mia è stata ferma più di 40 giorni, provando e riprovando diverse connessioni ed utilizzando diversi tipi di diodi, senza arrivare a nessun risultato utile sia per noi che tanto meno per loro per la risoluzione del problema.
Chiediamo a tutti voi o a chi conoscete soprattutto ai non romani, che hanno questa vettura e che hanno avuto questo problema di segnalarmelo, inviandomi una semplice dichiarazione ed una copia del documento d’identità, oppure scrivendomi al seguente indirizzo di posta: dan.massullo@gmail.com
potete scrivere anche sul gruppo di facebook FORD C-MAX PROBLEMI CON TASSAMETRO
Grazie a tutti Daniele

7 thoughts on “Ford C-Max problemi col tassametro

  1. Io ho la nuova c Max e con il tassametro della microtec non ho nessun problema…..

  2. Spero che i vostri installatori siano migliori dei nostrani che mettono una resistenza ae la chiamano amplificatore.
    Per uno che ha fatto il tecnico tv per 35 anni queste cose dicono molto ovvero: a chi c***o facciamo toccare le nostre auto nuove di concessionaria!!!!!!

  3. lumachino » Perchè non hai mai visto come fanno a trovare il filo dei 12 volt? Li bucano tutti a uno a uno, poi gli collegano la radio e la centralina radiotaxi e quando vai a lavorare ti accorgi che alla messa in moto del motore la centralina si spegne per un secondo e la centrale ti annulla automaticamente la corsa.
    HA!HA!HA! Manco mio nonno con le valvole faceva ‘ste ca**ate!

  4. A Padova abbiamo avuto problemi con il C-Max modello precedente.L’installatore ha utilizzato una interfaccia CAN per risolvere il problema.
    Non è la C-Max che ha “problemi”. Anche altri modelli tutti risolti con la CAN costo € 80,00.

  5. Salve a tutti sono Daniele l’autore del post, ho letto i vostri commenti e vi ringrazio di quanto scritto, ma a noi che ripeto, che abbiamo iscritto al ruolo un’accertamento tecnico preventivo, finalizzato alla risoluzione del problema perchè le officine installatrici dei tassametri dicevano che non era un problema relativo algi stessi ma di Ford, mentre le assistenze Ford in un’anno non sanno ancora che fare… risolvono il problema dopo un’anno staccando la batteria, azzerando le memorie degli errori volatili, quindi siamo stati costretti a fare questo..ora ci servirebbe e basterebbe solo una testimonianza che questo accade anche in altre città diverse da Roma.

  6. Marco Leo, volevo chiedervi se voi avete un modo per ricercare il post che avevo fatto lo scorso anno, dove mi sembra che c’era qualche collega che mi segnalava il problema. comunqu vi ringrazio della vs. disponibilità. Un’abbraccio Daniele

  7. danny » Si era trattato un problema Ford C-MAX discusso sul forum, ormai chiuso da molto tempo. Quei dati non sono più recuperabili.

Comments are closed.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Contatto Whatsapp con Taxistory
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Ads Blocker Detected!!!

Il sistema ha rilevato un AdBlocker.

Consulta questa pagina per disattivarlo.

Ricarica la pagina