Inquinanti a go go

Centralina_inquinamento_via_Senato_MilanoNella foto la centralina di rilevamento degli inquinanti di via Senato a Milano. Cliccando sulla foto o su questo link si accede ai dati del sito dell’ARPA della Lombardia, dove si possono leggere le tabelle giornaliere di tutte le località lombarde in cui sono presenti le centraline. E’ interessante notare come gli inquinanti (in particolare PM10) quasi tutti i giorni superino tranquillamente i i limiti di legge senza che i tromboni della stampa dicano più niente, impegnati come sono a massacrare le “caste” dei tassisti e dei farmacisti. Quelle tabelle ci dicono le porcherie che siamo costretti, noi “intoccabili”, a respirare tutti i giorni, immessi come siamo, noi “unti del Signore”, nel traffico demenziale delle nostre città. Qualcuno dice che di qualche male bisogna pur morire… tocchiamo ferro, please!

Informazioni su Marco Taxistory

Tassista, figlio di tassista, padre di tassista. Dal 1970 la tradizione si rinnova.
Questa voce è stata pubblicata in Diciamo la nostra e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Inquinanti a go go

  1. Sierra96 scrive:

    Nella stesura del testo a nostra difesa potrebbe essere un punto (lavori usuranti) da menzionare

  2. Fun Cool Taxidriver scrive:

    Il vento nuovo del sindaco diceva “e l’aria sarà più pulita”… In campagna elettorale.. :-/

I commenti sono chiusi.