TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Una giornata per i ragazzi disabili

CeFOSUna giornata a spasso in taxi per i ragazzi disabili che frequentano i corsi di formazione professionale e la scuola elementare del Centro di Formazione Orientamento e Sviluppo (CeFOS) Fondazione Don Gnocchi di Milano. Una tradizione all’insegna della solidarietà che si ripete ormai da oltre vent’anni.

L’iniziativa verrà organizzata lunedì 23 maggio dal Radiotaxi 85-85 di Milano, che metterà a disposizione gratuitamente per l’intera giornata una lunghissima colonna di taxi (una cinquantina in tutto) per una trasferta in Liguria scortata dai motociclisti della Polizia stradale, dei Carabinieri e della Polizia locale di Milano e Genova: la destinazione dei circa 85 giovani partecipanti della Fondazione Don Gnocchi, accompagnati dai loro educatori e genitori, sarà l’ACQUARIO DI GENOVA, la più grande esposizione di biodiversità acquatica in Europa, collocata nel porto vecchio della città. Complessivamente parteciperanno all’iniziativa circa 250 persone. La partenza da Milano è prevista per le ore 7, dalla sede del CeFOS di via Gozzadini 7.

 

Quest’anno c’è una novità in più, visto che la “grande famiglia” sarà allargata anche ai ragazzi ospiti dell’Ospedale “Gaslini” di Genova, che sotto la guida della Polizia municipale di Genova, si incontreranno con la colonna di Taxi provenienti da Milano per trascorrere insieme la giornata. Dopo la visita delle strutture dell’Acquario, tutti i ragazzi e gli accompagnatori saranno rifocillati sotto il tendone dell’Expo grazie a un’iniziativa dei panificatori di Genova. Nel pomeriggio ci sarà anche la possibilità di una gita in motonave per vedere dal mare la rada di Genova. Il rientro serale a Milano è previsto per le ore 19.

Ogni anno la meta di questa lunghissima colonna di auto è differente, ma si caratterizza sempre per l’originalità e la bellezza dei luoghi: le edizioni passate hanno infatti portato i ragazzi nel piacentino, sul lago di Como, nelle campagne del lodigiano, sul Verbano, al parco della Preistoria di Rivolta d’Adda, in Valtellina e all’aeroporto militare di Ghedi, dove hanno trascorso una giornata piacevole tutti insieme, all’insegna del divertimento e della spensieratezza.

fonte: vita.it 19/05/2011

3 thoughts on “Una giornata per i ragazzi disabili

  1. Che bella questa cosa che si organizza tutti gli anni! Mi chiedo pero’ perché non allargarla a tutti i radiotaxi, io parteciperei volentieri! Come disse qualcuno non siamo solo il pezzo di auto che viene dietro il volante,siamo quasi interamente persone per bene;un plauso ai colleghi che parteciperanno e a tutti quelli che magari in forma diversa diversa, si dimostrano Quotidianamente solidali con chi ha bisogno!

  2. quest’iniziativa non dovrebbero allargarla solo a tutti i radiotaxi ma a tutti i tassisti di milano io andrei volentieri

  3. Siamo tanti, perché non fare una o più di una iniziativa? L’8585 segue il Don Gnocchi. ma non credo che gli altri (magari i senza radio con il radiotaxi più piccolo) non trovino un altro ente cui far del bene.
    L’amore non deve avere confini.

Comments are closed.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Contatto Whatsapp con Taxistory
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Ads Blocker Detected!!!

Il sistema ha rilevato un AdBlocker.

Consulta questa pagina per disattivarlo.

Ricarica la pagina