TAXISTORY

Il Blog dei Tassisti

Il collega Stefano rapinato all’alba

Rapina ai danni di un tassista ieri mattina poco dopo le cinque. Il finto cliente si era fatto accompagnare fino in via Crollalanza e poi ha estratto un coltello e ha rapinato il collega di poche decine di euro. Non contento si è preso pure il taxi (una vecchia Alfa Romeo) che è stata fortunatamente ritrovata qualche ora dopo, abbandonata. A Stefano M. va la soliderietà nostra e di tutti i colleghi.

9 thoughts on “Il collega Stefano rapinato all’alba

  1. Coraggio si spera che non capiti mai, e se capita che tutto si risolva con uno spavento e un vaffan… al ladro!!!!!!!!!!!

    La solidarietà che in questi si da per scontata e più sincera che mai.

  2. solidarieta’ al collega stefano..e che presto dimentichi tutta questa orribile vicenda…. forza tutti i taxisti d’italia che se stiamo uniti siamo una forza…. senza gelosie l’uno con l’altro

  3. Vi ringrazio per la solidarietà, non mi è piaciuta tanto quella della vecchia Alfa Romeo, come ca@@o l’ho appena presa ed è gia vecchia? ahahah.
    Per la precisione ero in Viale Turchia quando mi ha rapinato.
    Comunque grazie a tutti Stefano.

  4. stefano magatti » Veramente Leo doveva scrivere “quel vecchio tassista” ma poi ci ha ripensato 😉

  5. Ach, che cosa triste…
    L’importante è che non ti sia fatto male.
    Un abbraccio

Comments are closed.

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Disabilita il blocco della pubblicità per sostenere Taxistory