Genova, taxi attivi per fronteggiare l’emergenza

"Tutti gli 869 taxi attivi sul territorio genovese sono a disposizione dei cittadini per fare fronte ai disagi dovuti all’alluvione che si è abbattuta oggi sulla città". A comunicarlo è Paolo Spanu, presidente di Confartigianato taxi Genova, che aggiunge: "Abbiamo tolto tutti i turni di festa per venire incontro alla popolazione. Purtroppo è momentaneamente sospeso il servizio radio Taxi in quanto si è interrotto il ponte radio sul Monte Fasce".   fonte genova.ogginotizie.it 4/11/2011

146

Questa voce è stata pubblicata in Comunicati e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.