Milano: tassista rapinato in via Emilio Bianchi

Questa notte, circa alle 2, un 55enne tassista è stato aggredito e rapinato in via Emilio Bianchi, la strada tristemente famosa a metà degli anni ’90 per le attività criminali: dal semplice spaccio di droga, le famiglie della ‘ndrangheta erano arrivate a perquisire i medici che entravano nella via per visitare i pazienti: l’Atm, per non avere problemi, aveva perfino deciso di spostare il capolinea di un tram.
fonte: milanotoday.it 5/07/2011

596

Info su Marco Taxistory

Tassista, figlio di tassista, padre di tassista. Dal 1970 la tradizione si rinnova.
Questa voce è stata pubblicata in Grande Milano e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.